iSpazio News of the Week #27: il nostro video-riassunto delle notizie più importanti della settimana [Disponibile esclusivamente sul Podcast]

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta a settimana, oltre a proporvi la migliore ApplicazioneGioco e Tema della settimana, vi forniremo anche un breve video-riepilogo delle notizie più importanti che abbiamo scritto durante il corso degli ultimi 7 giorni.

 

Questa rubrica quindi, apparirà molto semplice, verrà proposta come un nuovo appuntamento fisso ed in linea di massima seguirà sempre questo schema:

  • 1 (o più) Notizie sul mondo iPhone
  • 1 (o più) Notizie relativa alla Concorrenza* (eventuale)
  • 1 (o più) Notizie sul Jailbreak e Cydia
  • 1 (o più) Notizie relativa all’App Store

E’ un ottimo modo per riepilogare velocemente i fatti più importanti.

Iniziamo subito comunicandovi che a partire dalla puntata di oggi, il video-riassunto di tutto quello che è accaduto in questa settimana sarà disponibile esclusivamente tramite il nostro Podcast ufficiale.

 

iSpazio

Il network di iSpazio continua a crescere ed è costante il lavoro che svolgiamo sui nostri Blog al fine di renderli quanto più avanzati, piacevoli ed user-friendly possibile. Il 14 Luglio, con l’introduzione di iSpazioMac abbiamo implementato alcune novità in via sperimentale. Successivamente, grazie ai vostri feedback, abbiamo appurato che le modifiche risultavano piacevoli praticamente per tutti ed abbiamo quindi deciso di estenderle a tutti gli altri Blog.

Le novità in questione, che da questa settimana sono disponibili su tutti i blog del nostro network, possono essere sintetizzate nei seguenti punti:

  • Nuova funzione “Mi Piace e Non Mi Piace” nei commenti: in questo modo dovreste essere in grado di esprimere il vostro parere, sui commenti altrui, in modo più facile ed immediato. Ma la novità introdotta è anche molto importante al fine di garantire una più piacevole navigazione a tutti. Contiamo infatti sul vostro aiuto e giudizio per evidenziare in breve tempo i commenti provenienti da troll o da semplici disturbatori. Abbiamo rimodulato questa funzione 2 giorni fa e pensiamo di aver trovato un giusto equilibrio.
  • Faccine stile Emoji nei commenti: Essendo ormai abituati prima da iChat e poi dalle Emoji di iOS, non potevamo fare altro che portarle anche all’interno dei commenti di questo sito
  • Upgrade del template: Sono terminati i lavori di Upgrade al Tema di iSpazio ed iPadevice, anche questi adeguati alle novità presentate con iSpazioMac. Come ad esempio, il nuovo logo di iSpazioMac all’effetto shuffle in alto a sinistra, la linguetta rossa che, una volta cliccata, farà apparire un menu a tendina tramite il quale potrete passare da un sito all’altro del nostro Network ed ancora il blocco nella barra laterale destro che adesso porta il nome di “iSpazio Network” e che permette di visualizzare il Feed RSS dei nostri Blog
  • Mobile: Aggiunte le icone mobili, compatibili con il Retina Display, visualizzabili sulla SpringBoard nel momento in cui viene salvato il sito web come preferito in Home.
  • Social: abbiamo ultimato l’implementazione del tasto +1 di Google su tuti i nostri Blog, e a tal proposito sarà possibile lasciare un giudizio sia sul singolo post che sulla home page. Per noi è molto importante la condivisione su Google per cui vi invitiamo a premere il tasto su tutti gli articoli che vi piacciono ma soprattutto sull’Home Page, dal blocco sinistro dei Servizi.

Infine, vi segnaliamo di aver inviato ad Apple un nuovo aggiornamento per iSpazio Push App, la nostra applicazione gratuita disponibile in App Store che vi permette di leggere le nostre notizie con segnalazioni tramite Notifiche Push.

 

Notizie

Settimana ricca di novità per la società californiana con quattro eventi principali che hanno attirato l’attenzione di tutti i media. Il primo, e probabilmente anche il più importante, è certamente stato il rilascio del tanto atteso Mac OS X Lion, il nuovo sistema operativo di Apple che potete finalmente scaricare attraverso il Mac App Store.

[app 444303913]

A tal proposito vi invitiamo a consultare tutti gli approfondimenti che nel corso della settimana abbiamo realizzato per voi. In particolare vi segnaliamo la nostra video recensione in cui, attraverso una carrellata di immagini, vi abbiamo riassunto le principali novità che sono state introdotte con il nuovo SO. Molto interessante, soprattutto per chi vuole approfondire la conoscenza di Lion, potrebbe inoltre risultare la nostra nuova rubrica Tips&Tricks, una sezione in cui raccoglieremo, attraverso svariati articoli, tutti i “trucchetti” che verranno scoperti nel tempo in relazione al nuovo sistema operativo di Apple ed infine quella delle Guide. Come potete immaginare, tuttavia, i nostri blogger di iSpazioMac durante tutta la settimana hanno realizzato numerosissimi articoli in cui abbiamo parlato di tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere su Lion, che potete consultare in qualsiasi momento attraverso il seguente link.

 

La seconda novità riguarda, invece, il rilascio ufficiale dei nuovi MacBook Air e Mac Mini. I due nuovi gioiellini di casa Apple, di cui vi abbiamo mostrato a distanza di poche ore, le prime immagini ufficiali, che potete visualizzare qui.

Il primo, l’Air, disponibile nei modelli da 11 e 13 pollici con prezzo per il modello base di €949, presenta tra le principali features nuovi processori all’avanguardia, la tecnologia I/O Thunderbolt ultra-veloce, e la tastiera retro-illuminata. La macchina, stando a quanto riportato nel comunicato ufficiale, è fino a due volte più veloce della generazione precedente. Per chi volesse approfondire l’argomento, in questo articolo trovate tutte le specifiche tecniche e le novità del portatile più sottile al mondo.

Con soli 19,7 cm di lato e 3,6 cm di spessore, il nuovo Mac mini mantiene inalterato il compatto design in alluminio pur offrendo prestazioni strabilianti ed elevate capacità grafiche. Disponibile in tre diverse configurazioni, con prezzo base di €599, anche per il Mini sono stati introdotti processori Intel core d’avanguardia e la tecnologia I/O Thunderbolt ultraveloce. Nel nostro articolo, pubblicato su iSpazioMac, trovate le specifiche.

  

Per ravvivare il weekend, la società californiana ha poi deciso di rilasciare un nuovo aggiornamento per iOS 5, che arriva così alla beta 4. La novità più importante, introdotta con l’ultima release, è certamente rappresentata dalla possibilità di effettuare per la prima volta un aggiornamento OTA (Over-The-Air). Tuttavia, le novità non finisco certamente qui e, come consuetudine, iSpazio ha realizzato per voi un articolo in continuo aggiornamento, in cui trovate tutte le novità che sono state fino a questo momento scoperte sul nuovo sistema operativo mobile, che Apple rilascerà ufficialmente in autunno.

.

Concorrenza

Prima di iniziare il nostro consueto appuntamento settimanale con “Brevettopoli” vi segnaliamo una notizia tanto interessante quanto particolare, che abbiamo deciso di inserire in questa sezione per una ragione specifica. Sembra, infatti, che in Cina siano stati identificati diversi Fake Apple Store che vendono prodotti ufficiali della Mela. Dopo la scoperta del primo negozio di Kunming e la successiva intervista di uno dei dipendenti dello stesso store, sono stati infatti identificati anche altri negozi non in regola che, tramite canali paralleli, riescono comunque ad essere nelle condizioni di vendere prodotti originali. Sarà dunque molto interessante conoscere la replica di Apple a questa circostanza, in considerazione soprattutto delle mosse future che la società californiana vuole implementare, al centro delle quali, come confermato durante la Conference Call, vi è sicuramente l’espansione nel mercato cinese.

Focalizzandoci, invece, sulle mosse dei principali concorrenti della mela, in settimana è circolata la notizia secondo la quale Microsoft unificherà le proprie versioni di OS creando un ‘ecosistema’ per PC, tablet, telefoni e televisori. Una strategia che potrebbe ridare nuova linfa alla società di Redmond. Sul fronte Google in settimana abbiamo registrato le dichiarazioni di Eric Schmidt, il quale riferendosi alla sua ex società ha affermato “Apple è gelosa di noi e manca di innovazione”

 Sul fronte “Brevettopoli” registriamo l’iscrizione di una nuova azienda alla competizione. Stiamo parlando di Acer il cui presidente, JT Wang, ha ritenuto opportuno richiamare l’attenzione su una possibile violazione di brevetto da parte di Apple, aggiungendo che è pronto a combattere in quella che definisce “la guerra dei brevetti”.

Infine, da sottolineare il successo che sta riscontrando – nel mercato giapponese – il nuovo LOOX F-07C di Fujitsu. Un dispositivo, ribattezzato il più piccolo PC al mondo, che monta tramite dual boot, due differenti sistemi operativi:Windows 7 Home Premium Japanese Edition Symbian. Si tratta dell’ennesimo tentativo destinato a fallire o questa volta possiamo annoverare uno smartphone realmente in grado di competere con il melafonino? Ancora è presto per rispondere, ma le premesse sembrano essere buone.

 

Jailbreak e Cydia

Dopo le brutte notizie del weekend scorso, anche la settimana che volge al termine non era iniziata sotto i migliori auspici per la comunità jailbreak: Apple ha definitivamente bloccato la firma per il “vecchio” iOS 4.3.3, impendendo quindi, a chi non avesse salvato il certificato SHSH del proprio dispositivo sui server di Saurik, di poter effettuare il downgrade a tale versione di iOS. Nel frattempo, Comex rendeva disponibile in open source il codice di Jailbreakme 3.0.

A seguito del rilascio della nuova beta di iOS 5, nella giornata di ieri vi abbiamo dato comunicazione del rilascio di Redsn0w 0.9.8b4, una nuova versione del Tool ufficiale per il Jailbreak Tethered dell’iOS 5 beta 4. Per chi ancora non avesse avuto la possibilità di jailbreakare il proprio dispositivo, qui, trovate la nostra guida. A tal proposito vi ricordiamo che, come lo stesso Musclenerd ha confermato via Twitter, l’aggiornamento OTA dell’iOS 5 non funziona sui dispositivi Jailbroken.

 

AppStore

Concludiamo come sempre l’appuntamento di oggi parlando di AppStore, il negozio virtuale di Apple che da questa settimana è disponibile in 33 nuovi paesi. La moda degli ultimi 7 giorni è stata quella di rilasciare aggiornamenti importanti o di scontare applicazioni costose. E cosi vi segnaliamo l’aggiornamento dell’applicazione ufficiale di Facebook, attraverso il quale è stato ripristinato il vecchio bottone Invia per i commenti, per la chat ed i Messaggi. Anche Cute the Rope si aggiorna con un nuovo Toy Box.

Sul fronte sconti tante occasioni estive da segnalarvi, tra cui gli sconti di Gameloft, Tom Tom

App ID errato

App ID errato

App ID errato

App ID errato

App ID errato

App ID errato

App ID errato

[app 355680531]

[app 326075062]

Tuttavia la notizia più importante della settimana sul fronte App Store è rappresentata da una nuova applicazione, molto attesa, che nel giro di pochi giorni ha già scalato tutte le classifiche. Stiamo ovviamente parlando di Google+, l’app ufficiale che permette di navigare liberamente sul nuovo social network della società di Mountain View. Durante la settimana, il team di iSpazio ha anche realizzato per voi un’ampia recensione  in cui vi abbiamo mostrato le principali funzioni dell’app.

Immagine per Google+

Google+

Google, Inc.
Gratuiti

Bene ragazzi, anche per questa settimana è tutto. L’appuntamento è per la prossima domenica. Non mancate!

.

Vi ringraziamo nuovamente per l’attenzione, ricordandovi che la rubrica News of the Week della iSpazio Selection verrà proposta regolarmente ogni Domenica. Trovate il video esclusivamente nel nostro Podcast ufficiale e qualora non doveste vederlo nella Home Page di iTunes (che viene aggiornata dopo qualche giorno), vi basterà cliccare sul Tab laterale Podcast e successivamente su “Aggiorna Podcast”, come mostrato da questa immagine:

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.