Lo-mob regala stupefacenti effetti vintage alle vostre fotografie | Recensione iSpazio

Immagine per lo-mob

lo-mob

Aestesis LLC
2,99 €

Ecco una piccola perla che farà felici gli appassionati di fotografia retrò e tutti coloro i quali amino esprimere la propria creatività attraverso l’obiettivo di una macchina fotografia. Grazie a Lo-mob potremo regalare alle nostre creazioni stupefacenti effetti vintage

Come sempre accade con i prodotti di maggior successo, la semplicità è il punto di forza di Lo-mob. Una volta avviata l’applicazione avremo subito pronto il nostro piano di lavoro: in basso a sinistra, l’icona raffigurante una macchina fotografica ci permetterà di scattare una fotografia in tempo reale attraverso la fotocamera integrata del nostro iDevice, mentre facendo tap sull’icona posta accanto potremo caricarne una direttamente dal rullino.

Selezionata la nostra immagine preferita, non dovremo far altro che fare tap sul bottone Filters, posto al centro in basso, per accedere a un nutrito database di effetti fotografici di sicuro impatto: si va dal 35mm all’effetto Polaroid antichizzata. Semplicemente facendo tap sull’effetto desiderato, quest’ultimo sarà applicato alla nostra fotografia che potremo poi salvare sul nostro dispositivo oppure condividere via email, Facebook, Twitter, Flickr e Picasa.

Visti i risultati semiprofessionali che si possono raggiungere grazie a questa piccola applicazione, Lo-mob è davvero un must have su tutti i nostri dispositivi anche in vista di eventuali aggiornamenti che espanderanno la gamma di effetti disponibili.

Lo-mob è compatibile con iPhone e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.1.2 o successivo ed è localizzato in lingua Inglese.

lo-mobAestesis LLC2,99 € Ecco una piccola perla che farà felici gli appassionati di fotografia retrò e tutti coloro i quali amino…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.