Microsoft conferma che Mango sarà rilasciato in tempi brevi!

Dopo le indiscrezioni di cui parlammo in un articolo, Microsoft ha confermato tramite il suo Windows Phone Blog, che all’inizio di questa mattina, il team di sviluppo di Windows Phone ha ufficialmente firmato la versione Release To Manufacturing (RTM) di Mango.

Come viene spiegato da Terry Myerson, la versione RTM sarà mandata ad i vari operatori telefonici affinchè possano ottimizzare Mango per le loro configurazioni di rete. Ora il team di sviluppo si preoccupa della preparazione del processo di aggiornamento. L’aggiornamento Mango per gli attuali telefoni Windows Phone, sarà pronto in autunno, e naturalmente verrà preinstallato sui nuovi telefoni Windows.

Il sistema operativo Microsoft si prepara quindi ad affrontare i rivali con il suo multitasking, Internet Explorer 9 dal nuovo motore  con supporto HTML5, l’integrazione di Twitter, e tante altre caratteristiche. Microsoft rilascerà il Windows Phone 7 Mango anche nel mercato del sud-est asiatico, toccando poi produttori di telefoni che non ne hanno mai avuto il bisogno prima d’ora, compreso il nuovo partner Nokia.

Fin’ora la quota di mercato occupata dal WP7 è stata davvero scarsa. Come affermato anche dal CEO Steve Ballmer, le vendite stentano a decollare, forse anche per la pochissima pubblicità fatta. L’azienda è stata spesso reticente nel fornire i numeri delle vendite ed ha lasciato la parola agli analisti che hanno calcolato un 1.6 milioni di smartphone venduti da quest’inverno.

Di sicuro la grossa spinta al sistema operativo Microsoft la daranno i cellulari targati Nokia, previsti in autunno. I primi smartphone a montare Mango però usciranno già da Settembre.

Via | Electronista

Dopo le indiscrezioni di cui parlammo in un articolo, Microsoft ha confermato tramite il suo Windows Phone Blog, che all’inizio…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: