Apple deposita altri brevetti: iTunes, Keynote e tanto altro

Ultimamente Apple ha a che fare con i brevetti sotto tutti i fronti. Da un lato, le recenti vicende con HTC ed S3 Graphics che hanno visto Steve Jobs e soci coinvolti in battaglie legali che si protraggono tutt’ora; dall’altro, la prorompente voglia dell’azienda di Cupertino di ottenere il giusto riconoscimento per le proprie invenzioni.

Oggi è stata una giornata particolarmente florida da questo punto di vista. Vi abbiamo già parlato del brevetto relativo allo strumento utilizzato per imprimere il logo della mela su iDevice e Mac; eccone altri.

Sistema di crediti per iTunes

Il primo brevetto si riferisce ad un nuovo sistema di crediti che andrebbe ad integrarsi in iTunes con il supporto di iCloud. In particolare, questa nuova invenzione nasce dall’esigenza di poter acquistare i diritti di un prodotto dello store senza essere necessariamente collegati in remoto allo store stesso: l’utente acquista il prodotto e  per poterlo archiviare nella propria libreria e gestirlo a piacimento deve utilizzare dei crediti virtuali legati al dispositivo utilizzato.

Interfaccia per il collegamento con display esterni

Il secondo brevetto riguarda il collegamento di un iDevice con display esterni. Il terminale individua la connessione con uno schermo e propone delle modalità di visualizzazione. L’idea di fondo è di implementare anche un sistema di controllo per le presentazioni, in riferimento all’applicazione Keynote: sono compresi i comandi per muoversi tra le diapositive, uscire dalla modalità di visualizzazione esterna, utilizzare un puntatore sul display esterno.

Interfaccia per l’image editing

Il terzo brevetto riguarda un sistema di editing indicato per l’iPad che utilizza una image mask per modificare un oggetto. L’applicazione, che si integra in Keynote, include tutta una serie di funzioni specifiche, tra le quali un sistema di livelli e dei controlli di base per effettuare ritagli e quant’altro. Ovviamente è garantita l’integrazione delle gestures multitouch.

Dispositivo per la conversione di un segnale video e connessione con accessori esterni

Siamo agli ultimi due brevetti, dei quali si hanno poche informazioni. Il primo riguarda un dispositivo che permette ad un iDevice di emettere un segnale video che possa essere ricevuto ed utilizzato da un display esterno; il secondo invece è relativo ad un metodo di connessione con vari accessori esterni.

Via | Patently Apple

Ultimamente Apple ha a che fare con i brevetti sotto tutti i fronti. Da un lato, le recenti vicende con…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: