Free WiFi in Sardinia: l’applicazione per trovare gli hotspot gratuiti in Sardegna è appena sbarcata nell’App Store

App ID errato

Come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, Free WiFi in Sardinia è finalmente disponibile nelle nell’App Store. Una volta installata, vi aiuterà a trovare gli hotspot gratuiti offerti dalla Regione Sardegna e sparsi in tutta la regione. Vediamo in sintesi le caratteristiche principali.

App ID errato

Grazie a Free WiFi in Sardinia potrai conoscere, rigorosamente offline, la lista di tutti gli hotspot gratuiti con relative posizioni, messi a disposizione dalla regione.

L’app è divisa in 4 tab:

  • Nella prima è presente la lista degli hotspot che, grazie al GPS del dispositivo, ci rivela la posizione e la distanza.
  • La seconda ci permette di visualizzare gli hotspot su una mappa. E’ possibile sia visualizzare gli quelli più vicini alla posizione dell’utente, sia inserire una parola chiave (ad esempio una spiaggia) e visualizzare quali sono i più vicini al punto inserito.
  • Nella terza c’è la guida per la registrazione dell’utente al servizio gratuito offerto della regione
  • Nella quarta troviamo i Credits.

In sintesi possiamo dunque ricercare gli hotspot più vicini tra quelli nella mappa, oppure semplicemente inserendo un indirizzo, cap, e addirittura il nome di un monumento o di una spiaggia.

Free WiFi in Sardinia è un progetto autonomo e non è legato alla Regione Sardegna né al progetto Surfinsardinia.

L’applicazione, sviluppata da Francesco Ingrassia e Marco Passariello, è disponibile gratuitamente nell’App Store. Compatibile con iPhone, iPad ed iPod Touch. Richiede iOS 4.0 o successive ed è localizzata in italiano.

App ID errato Come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, Free WiFi in Sardinia è finalmente disponibile nelle nell’App Store….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: