Edge di Adobe rende possibile la creazione di animazioni ricche come quelle Flash, ma realizzate in HTML5!

Alzi la mano chi di voi sente in Safari Mobile la mancanza di Flash Player, che rende, almeno nativamente, un gran numero di contenuti web inaccessibili. Riguardo a questo, però, c’è una bella notizia: Adobe ha rilasciato proprio oggi Edge, un nuovo programma ancora in fase di sviluppo che promette di fornire ai developers gli strumenti necessari per realizzare delle animazioni complesse come se si utilizzasse Flash, ma in HTML5! Vediamo assieme i dettagli:

Tutto questo si tradurrebbe nella possibilità di interagire con un maggior numero di elementi mentre navighiamo con i nostri iDevices, ma non solo: i contenuti creati con Adobe Edge potranno essere usufruiti da possessori di terminali basati su Android, iOS, HP webOS e diversi altri.

I nostri clienti vedranno effettivamente il prodotto svilupparsi in base al loro input.

Queste le parole di Heidi Voltmer, Marketing Manager per la Adobe.

Chi ha provato il software – che potete scaricare gratuitamente da qui – afferma che l’avvio è molto veloce e che chi è già familiare con l’interfaccia di Flash Pro non avrà problemi a lavorare con Edge. Questo soprattutto perchè l’applicazione supporta i maggiori Web standards, come CSS e Javascript, quindi ogni programmatore dovrebbe riuscire a trovare il proprio linguaggio preferito.

Adobe Edge potrà anche essere utilizzato per aggiungere elementi HTML5 ad un sito pre-esistente, come ha fatto vedere Josh Hatwich (Senior Computer Scientist presso Adobe) durante lo svolgimento di una dimostrazione.

Dopo aver apportato questo tipo di modifica al codice, Josh ha fatto notare che la struttura HTML della pagina rimane pressochè invariata, dal momento che il software aggiunge solo una serie di “include” files all’interno della sezione head. Il vero contenuto rimane conservato in file Javascript e CSS.

Il lavoro di Adobe è evidente, soprattutto per quanto riguarda iPhone e compagnia: rimanere “aggressivi“, continuando a portare avanti sia Flash che l’HTML5 appare uno dei punti sui quali la società di San Jose vuole concentrarsi maggiormente.

L’ambiente dello sviluppo Web è in continua evoluzione ed è importante per una compagnia come la Adobe ricevere dei feedback dai propri clienti, è anche per questo motivo che Edge è già scaricabile per chi ha interesse a provarlo e vuole contribuire al suo miglioramento. Tuttavia, la versione definitiva è prevista per il 2012.

Via | AppleInsider

Alzi la mano chi di voi sente in Safari Mobile la mancanza di Flash Player, che rende, almeno nativamente, un…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: