iCloud è stato progettato utilizzando il framework SproutCore | Curiosità

Se per caso vi stavate chiedendo quali caratteristiche in comune iCloud avrà con il predecessore MobileMe, allora continuate a leggere, perchè una l’abbiamo trovata: si tratta della modalità di sviluppo della piattafroma, basata su SproutCore, lo stesso motore Javascript utilizzato per MobileMe. Le prove dopo il salto.

Se date un’occhiata al logo di SproutCore qui in basso e poi guardate la favicon nella barra dell’indirizzo dell’immagine precedente, noterete che la fogliolina è la stessa.

Siete ancora scettici? In tal caso, analizzando il codice di una pagina di iCloud, avrete la conferma definitiva:

Come Safari ci informa, infatti, sono presenti 7 riscontri per la parola “SproutCore”.

Charles Jolley, uno dei fondatori di SproutCore e, un tempo, MobileMe Javascript Frameworks Manager per Apple, ha lasciato la società un anno fa per dedicarsi alla costruzione di un motore per la pubblicazione di siti Web, Strobe. Indovinate un po’ su cosa l’ha basato?

Guardate meglio il logo di SproutCore in alto e lo scoprirete!

Continuate a seguire iSpazio per tutte le novità relative ad iCloud!

Via | 9to5Mac

Se per caso vi stavate chiedendo quali caratteristiche in comune iCloud avrà con il predecessore MobileMe, allora continuate a leggere,…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: