Samsung valuta l’acquisto di InterDigital. Nuovi brevetti per combattere Apple in tribunale in arrivo?

Mentre la battaglia a colpi di brevetti tra Samsung ed Apple si fa sempre più accesa, il gigante sudcoreano dell’elettronica starebbe dando un’occhiata al patent portfolio di InterDigital, con la speranza di trovare nuove armi con cui fronteggiare la società di Cupertino. Tuttavia, non è la sola ad essere interessata all’acquisto…

Infatti, anche Google starebbe pensando che qualche brevetto in più non farebbe affatto male; per non parlare poi di Apple, coinvolta in primo piano nello scontro con Samsung.

Come era logico supporre, dopo la diffusione della notizia secondo la quale queste grandi compagnie sarebbero interessate ad entrare in possesso della proprietà intellettuale di InterDigital, il prezzo delle azioni dell’azienda con sede in Pennsylvania è aumentato di oltre il 50%.

Ciò è pienamente giustificato dal fatto che, secondo il CEO della società, William Merritt, i brevetti InterDigital – relativi anche a networks mobile ad alta velocità – sono ancora più importanti di quelli appartenuti alla Nortel; mentre quest’ultima li ha ceduti alla Rockstar Bidco per 4,5 miliardi di dollari, secondo gli analisti, InterDigital potrebbe addirittura concludere l’affare per 5 miliardi.

Il caso della società pennsylvanica è solo il più recente della lunga serie relativa alla compravendita di proprietà intelletuale, merce che sta diventando sempre più preziosa e richiesta, con compagnie pronte a fare a gara per accaparrarsela per cifre a nove zeri.

Come sempre, vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Via | AppleInsider

Mentre la battaglia a colpi di brevetti tra Samsung ed Apple si fa sempre più accesa, il gigante sudcoreano dell’elettronica…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.