La guida turistica multimediale G6 Touring si aggiorna con alcune interessanti novità

Immagine per G6 Touring

G6 Touring

AvMap srl
(3)
Gratuiti

AvMap ha appena rilasciato un aggiornamento dell’applicazione G6 Touring, la guida turistica multimediale con cui potremo pianificare gli itinerari delle nostre vacanze. L’applicazione, che include anche un navigatore satellitare basato sulle mappe Tele Atlas, giunge quindi alla versione 1.4.1. Vediamo insieme quali sono le novità. 

G6 Touring ci permetterà di conoscere in maniera dettagliata i luoghi che andiamo a visitare. Potremo visualizzare gli orari di apertura dei luoghi di interesse turistico, pianificare i nostri percorsi, accedere ad un vasto database di informazioni. Il navigatore incluso nell’applicazione è un vero e proprio valore aggiunto ed include tutte le principali funzioni che abbiamo imparato ad apprezzare sui navigatori satellitari comuni.

Ecco il contenuto dell’aggiornamento:

  • 93 nuovi itinerari che includono le principali città d’arte del nostro Paese e i punti di maggior interesse;
  • 900 nuove località di interesse turistico con informazioni dettagliate, prezzi, rotte per raggiungerle e quant’altro;
  • 30.000 punti d’interesse per scegliere cosa vedere, dove mangiare, dove dormire, cosa acquistare, cosa fare nel tempo libero. 6.000 di questi includono particolari condizioni per i soci del Touring Club Italiano;
  • 1.400 nuove fotografie ed immagini dei principali luoghi turistici.

G6 Touring è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone 3G, 3Gs e 4 e con iPad ed iPad 2. Richiede iOS 4.1 o versioni successive per funzionare ed è localizzata in italiano ed inglese.

G6 TouringAvMap srl (3)Gratuiti AvMap ha appena rilasciato un aggiornamento dell’applicazione G6 Touring, la guida turistica multimediale con cui potremo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: