Apple non ha mai bloccato la firma di iOS 4.1

06/08/2011

Può sembrare davvero strana la notizia battuta poche ore fa da iDownloadBlog che dichiara, in seguto alla segnalazione di un lettore, che Apple non ha mai bloccato le firme digitali che consentono l’installazione del firmware 4.1. Il motivo di questa scelta risulta davvero incomprensibile se pensiamo che la stessa società di Cupertino blocchi i propri firmware dopo il lancio della versione seccessiva, iOS 4.1. quindi dovrebbe essere stato bloccato mesi fa, dopo il rilascio di iOS 4.2.1.

Ecco le dichiarazioni del lettore di iDownloadBlog che ha scoperto il mancato blocco di iOS 4.1:

Poco fa mi sono reso conto che Apple firma ancora iOS 4.1 per il mio iPhone 3GS. Ho usato l’applicazione iSHSHit diverse volte per testare la cosa e nelle ultime tre settimane Apple ha continuato a firmare iOS 4.1. Se non vado errato, nel caso in cui abbiate acquistato un iPhone aggiornato ad iOS 4.3.4 o 4.3.5 avrete buone possibilità di eseguire il downgrade al firmware 4.1 in modo tale da poter eseguire un jailbreak di tipo untethered e potrete ancora salvare l’SHSH.

Secondo la notizia e leggendo i commenti dei lettori, provando un’operazione di ripristino su iPhone 3G, 3GS e iPod Touch di seconda generazione iTunes non restituisce errore, cosa che invece non accade con i dispositivi di quarta generazione quindi con processore A4 (escluso iPad2) a cui viene impedito il downgrade senza SHSH salvati.

Quale potrebbe essere secondo voi il motivo di questo mancato blocco al supporto del firmware nonostante si tratti di una versione ormai obsoleta? Potrebbe essere una semplice svista di Apple oppure è una mossa studiata apposta per permettere ai dispositivi più datati un eventuale downgrade? fateci sapere cosa ne pensate.

 

Via | iDownloadBlog

Può sembrare davvero strana la notizia battuta poche ore fa da iDownloadBlog che dichiara, in seguto alla segnalazione di un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.