iPizzerie, l’applicazione che ci aiuta a trovare le migliori pizzerie nei nostri dintorni

Immagine per iPizzerie

iPizzerie

Antonio Valenti
(3.5)
Gratuiti

Con l’avvento del GPS e della geolocalizzazione, sono ormai tantissime le applicazioni che utilizzano la nostra posizione per aiutarci a trovare un punto di interesse, in particolare per ristoranti e pizzerie. Anche iPizzerie, sfruttando il GPS integrato negli iDevices, ci mostra tutte le pizzerie più vicine alla nostra posizione. Vediamo insieme le caratteristiche.

Grazie ad iPizzerie, cercare un locale dove mangiare un buona pizza vicino a noi sarà semplicissimo. Come detto l’applicazione sfrutta il sensore di localizzazione per individuare la nostra posizione e suggerirci le pizzerie più vicine.

 

Una volta installata, la schermata principale ci mostrerà un menù con 5 sezioni:

  • Vicino a me
  • Ricerca
  • Alla romana
  • Aggiungi
  • Info

VICINO A ME

“Vicino a me” ci suggerisce le pizzerie più vicine alla posizione in cui ci troviamo, mostrandole sia all’interno della mappa che in una lista a discesa. Selezionando quella che ci interessa potremo accedere alla scheda con informazioni riguardo nome, indirizzo e numero di telefono, oltre alla valutazione degli utenti. L’applicazione ci offre la possibilità di telefonare direttamente alla pizzeria nel caso desiderassimo prenotare un posto e inoltre consente di votare, localizzare e condividere su Facebook il locale.

 

Qualora volessimo, possiamo anche aggiungere un locale non presente nella mappa.

RICERCA

Se cerchiamo un locale in particolare o vogliamo ampliare la ricerca ad una precisa località, possiamo utilizzare il campo ricerca. Basta scegliere dunque regione e provincia, o direttamente la città, e verrà visualizzata una lista delle pizzerie nella zona. Cliccando su di esse avremo sempre accesso alle informazioni, con la possibilità di chiamare, valutare, visualizzare la posizione e condividere su Facebook il locale di nostro interesse.

 

ALLA ROMANA

Questa è una simpatica utilità che ci viene offerta dall’applicazione. Quante volte capita di voler dividere e pagare il conto alla romana!? Con questa funzione basterà inserire l’importo da pagare, il numero di persone e la mancia e verrà calcolato il totale a persona.

 

AGGIUNGI

Cliccando su questa voce verrà aperto un form per l’aggiunta di un nuovo locale. Oltre ai dettagli sulla pizzeria ci verrà chiesto se siamo o meno i proprietari e cliccando su “aggiungi” acconsentiremo anche ai termini riportati nell’apposito campo.

 

INFO

Attraverso le info potremo inviare una mail allo sviluppatore, accedere al sito ufficiale dell’applicazione o in alternativa si può scegliere di pubblicizzare la propria pizzeria.

CONCLUSIONI

Come tutte le applicazioni del genere, anche questa risulta molto utile e soprattuto molto curata dal punto di vista grafico e dell’interfaccia utente, particolari fondamentali per chi ha esigenza di trovare facilmente e rapidamente ciò che gli interessa. Ancora pecca nella quantità di pizzerie presenti nel database, attualmente sono 14.200 le pizzerie inserite, ma grazie alle segnalazioni degli utenti questo numero può arricchirsi. L’aggiornamento del database avviene grazie alla notifica automatica, che consente di scaricare i dati in background mentre si utilizza l’applicazione. In ogni caso, molto faranno le segnalazioni di aggiunta da parte degli utenti, sempre importantissimi per rendere le applicazioni di ottima qualità.

iPizzerie è disponibile gratuitamente nell’App Store. Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.1 o successive ed è localizzato in italiano.

iPizzerieAntonio Valenti (3.5)Gratuiti Con l’avvento del GPS e della geolocalizzazione, sono ormai tantissime le applicazioni che utilizzano la nostra posizione…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: