L’icona di Photo Stream rivela davvero il design di iPhone 5? E se si trattasse di un nuovo device?

Ieri è stata diffusa una notizia importante alla luce dei recenti rumors relativi alla prossima generazione di iPhone: sulla nuova icona di Photo Stream e su diversi banner che riguardano questo servizio, infatti, compare un dispositivo diverso dagli attuali presenti in commercio. Vediamo.

Alcuni utenti, quindi, hanno cercato di realizzare un modello di iPhone basato sulle immagini diffuse da Apple, ottenendo un risultato come quello presente nell’immagine qui sotto. E’ evidente la grande differenza rispetto ad iPhone 4: più largo e squadrato, il dispositivo presenta dimensioni in generale più ridotte, un nuovo tasto Home, una cornice meno spessa rispetto al predecessore.

Secondo i ragazzi di 9to5Mac, però, sembra che questo non sia l’iPhone 5, bensì il famoso modello economico di iPhone che, stando ad alcune voci, dovrebbe rimpiazzare a partire da quest’anno l’iPod touch. Un modello più piccolo e meno costoso, quindi, molto diverso da iPhone 4 a livello estetico.

Per questo motivo in queste ore è comparso in rete un mockup basato sulle immagini di Photo Stream relativo però ad iPhone 5. Guarda caso, le dimensioni dello schermo si avvicinerebbero molto a 4 pollici, come vorrebbero dei rumors circolati già diverso tempo fa. Questo, ovviamente, sarebbe possibile se effettivamente sui banner di Photo Stream apparisse il presunto iPhone economico. Ecco l’immagine.

Voi che ne pensate? Vi piacerebbe se l’iPhone di prossima generazione fosse così oppure rimarreste fedeli al vostro iPhone 4?

Via | 9to5Mac 

Ieri è stata diffusa una notizia importante alla luce dei recenti rumors relativi alla prossima generazione di iPhone: sulla nuova…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: