Il secondo campus Apple sarà pronto nel 2015 e si comincia a pensare al terzo campus

Il mese scorso vi abbiamo fornito maggiori dettagli sul nuovo campus circolare di oltre 260 mila metri quadrati che Apple vorrebbe costruire in California. Recentemente il sindaco di Cupertino ha confermato la fine dei lavori per il 2015, quando inizierà la costruzione di un ulteriore campus.

Il sindaco di Cupertino,  Gilbert Wong, ha dichiarato al Mercury News che il colossale campus a forma di astronave, denominato Campus 2, sarà pronto fra circa 4 anni. L’azienda si sta espandendo così velocemente che si inizia a pensare anche ad un Campus 3, da costruire in una località ancora sconosciuta.

L’iter per la costruzione del secondo campus è ancora in corso, ma il sindaco Wong è certo che il progetto verrà approvato. Nell’ambito di tale processo,  si svolgerà  un incontro pubblico  nelle prossime ore a Cupertino per discutere di questioni ambientali. A causa dei posti limitati, la città offrirà un servizio di streaming in tempo reale della riunione.

Per valutare accuratamente la proposta del Campus 2.0, si deve infatti chiedere l’opinione di un campione di abitanti. Nel mese di Giugno Steve Jobs ha fatto la sua comparsa al Consiglio Comunale di Cupertino descrivendo l’edificio simile ad una navicella spaziale appena atterrata sulla Terra. Jobs disse che la struttura ospiterà 12.000 dipendenti, ma nei documenti di programmazione della società se ne prevedono ben 13.000.

Il Mercury News ha anche riportato che – secondo alcuni funzionari della città – verrà probabilmente costruita una statua raffigurante l’amato CEO, per onorare i contributi dati alla città di Cupertino.

Apple spera di ottenere la completa approvazione del Campus 2 entro la fine del 2012 in modo da poter iniziare i lavori nel 2013. Devono infatti essere concesse un totale di 13 approvazioni prima di far partire i lavori.

La creazione del campus porterà un sicuro aumento del traffico cittadino, ed è stata proposta la costruzione di un’uscita dedicata esclusivamente ad i campus Apple. Inoltre dovranno essere ampliate gli uffici e soprattutto le scuole, per permettere ad i figli dei dipendenti Apple di studiare in città. L’introito proveniente dai visitatori però, riuscirà sicuramente a coprire le nuove spese della città.

Via | AppleInsider

Il mese scorso vi abbiamo fornito maggiori dettagli sul nuovo campus circolare di oltre 260 mila metri quadrati che Apple vorrebbe costruire in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: