HTC sta pensando di acquisire webOS da HP per competere con iOS

HTC ha pubblicamente dichiarato che sta pensando di acquistare il sistema operativo webOS sviluppato da Palm e dal 2010 di proprietà di HP. Mentre HP ha annunciato lo scorso agosto che non produrrà più dispositivi con webOS, HTC sembra molto intenzionata all’acquisizione.

Una notizia di Focus Taiwan riporta che Cher Wang, presidente di HTC, ha affermato che la sua azienda vorrebbe produrre smartphone con un proprio sistema operativo mobile. Tuttavia l’azienda taiwanese non ha alcuna fretta di concludere affari.

In particolare Wang ha ammesso di aver puntato gli occhi su webOS, il sistema operativo basato su kernel Linux originariamente sviluppato da Palm. HP acquisì webOS nell’Aprile 2010 con un accordo di 1,2 miliardi di dollari.

Acquisendo webOS, HTC potrebbe liberarsi dall’accordo che si vocifera abbia con Microsoft, il quale prevede il pagamento di 5$ al colosso di Redmond per ogni smartphone con Android venduto da HTC.

La presidente di HTC ha poi evidenziato la capacità dell’azienda di personalizzare comunque i sistemi operativi di terzi grazie all’interfaccia HTC Sense. L’interfaccia grafica di proprietà di HTC fu utilizzata per la prima volta con i dispositivi Windows Mobile e successivamente sugli attuali smartphone Android.

Wang ha anche commentato l’acquisto di Motorola Mobility da parte di Google per la cifra di 12.500 milioni di dollari, definendolo un ottimo investimento per quanto riguarda il portafoglio di brevetti.

Nella guerra dei brevetti, HTC è schierata al fianco di Google-Motorola dato che ha accusato per ben tre volte Apple, l’ultima volta per la violazione di nove brevetti trasferiti da Google ad HTC il primo Settembre.

Via | AppleInsider

HTC ha pubblicamente dichiarato che sta pensando di acquistare il sistema operativo webOS sviluppato da Palm e dal 2010 di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.