iPizzerie, l’applicazione che ci aiuta a trovare le migliori pizzerie nei nostri dintorni si aggiorna

15/09/2011

Immagine per iPizzerie

iPizzerie

Antonio Valenti
Gratuiti

Con l’avvento del GPS e della geolocalizzazione, sono ormai tantissime le applicazioni che utilizzano la nostra posizione per aiutarci a trovare un punto di interesse, in particolare per ristoranti e pizzerie. Anche iPizzerie, sfruttando il GPS integrato negli iDevices, ci mostra tutte le pizzerie più vicine alla nostra posizione. E’ dapoco stato rilasciato un nuovo aggiornamneto, vediamo insieme il changelog.

Grazie ad iPizzerie, cercare un locale dove mangiare un buona pizza vicino a noi sarà semplicissimo. Come detto l’applicazione sfrutta il sensore di localizzazione per individuare la nostra posizione e suggerirci le pizzerie più vicine.

Ecco il changelog della nuova versione 1.2:

  • aggiunta la Ricerca per Nome;
  • creato un nuovo sistema di valutazione delle pizzerie basato su qualità, servizio e prezzo;
  • aggiunta la possibilità di scrivere recensioni;
  • aggiunta la possibilità di specificare (per ogni pizzeria) la tipologia: pizza al piatto, al taglio, da asporto, a domicilio, per celiaci. Collaborate con noi e dalla prossima release le pizzerie saranno suddivise per categorie;
  • il database si aggiorna automaticamente, senza bisogno di riavviare l’applicazione;
  • eliminati alcuni bug;
  • nuova Grafica Notturna dalle 18.00.

Se volete saperne di più sull’applicazione, vi rimandiamo alla nostra recensione.

iPizzerie è disponibile gratuitamente nell’App Store. Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.1 o successive ed è localizzato in italiano.

iPizzerieAntonio ValentiGratuiti Con l’avvento del GPS e della geolocalizzazione, sono ormai tantissime le applicazioni che utilizzano la nostra posizione per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.