Il Gioco dell’Oca: disponibile in App Store la versione Lite

[app 457369214]

Uno dei giochi più famosi di sempre approda in App Store anche nella sua versione Lite gratuita. Semplice ed immediato, il Gioco dell’Oca saprà far divertire tutti, grandi e piccini. [appscreens 457369214]

Un gioco antico, semplice ed immediato anche per bambini che non hanno ancora imparato a leggere, fantastico per iniziarli ai numeri, impareranno giocando a riconoscerli e a contare.

Ecco le caratteristiche:

  • Da 1 a 4 giocatori.
  • Movimento pedine automatico (le pedine avanzeranno da sole) o manuale (sarà necessario trascinare col proprio dito la pedina sulla cella corretta).
  • Stupende grafiche e simpatiche animazioni, suoni ed effetti speciali.
  • Una fantastica tavola da gioco vasta e dettagliata, un lungo percorso nella fattoria per riportare a casa la propria pedina, gli altri animali della fattoria rappresenteranno un simpatico diversivo animato e interattivo durante il percorso.
  • Zoom della tavola da gioco con due dita.
  • Tocca gli altri animali della fattoria per ascoltarne il verso.

Le regole sono le classiche, si tocca la ruota per farla girare, si sposta di conseguenza la pedina secondo il risultato ottenuto. Il percorso è cosparso di imprevisti e benefici, alcuni vi faranno avanzare, altri vi permetteranno di ritirare, altri ancora vi costringeranno ad indietreggiare o a rimanere fermi per qualche turno.

Il primo giocatore che arriverà sull’ultima cella del percorso con un numero esatto dato dalla ruota sarà il vincitore!

Il Gioco dell’oca Lite è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.1 o successive.

[app 457369214] Uno dei giochi più famosi di sempre approda in App Store anche nella sua versione Lite gratuita. Semplice…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: