Grazie a nuovi brevetti i prossimi iPhone comunicheranno con parchimetri e porte elettroniche

Il 22 Settembre 2011 l’ufficio US Patent & Trademark ha pubblicato un brevetto presentato da Apple che rivela l’abilità dei futri device iOS di comunicare con i dispositivi elettronici di tutti i giorni come parchimetri, cancelli, porte, registratori di cassa o componenti stereo.

I brevetti presentati da Apple riguardano la comunicazione wireless fra i dispositivi della società californiana e qualunque altro dispositivo elettronico abilitato, stabilendo una connessione di rete per scambiare comandi e informazioni.

Immaginiamo ad esempio la possibilità di poter pagare il ticket per il parcheggio collegandoci con i parchimetri della zona restando seduti nella nostra autovettura, oppure di poter aprire il garage o una cassaforte con il nostro smartphone.

Un altro scenario interessante consiste nel poter comunicare via bluetooth con il registratore di cassa più vicino a noi in un supermercato, ed ordinare un prodotto o ricevere informazioni sulle promozioni. Il dispositivo Apple dovrebbe essere capace di stabilire una connessione con il registratore di cassa più vicino basandosi sull’intensità del segnale che riceve.

Assieme al brevetto, Apple ha presentato anche il progetto di una serie di dispositivi elettronici strettamente collegati agli scenari appena esposti. Si tratta di sottosistemi che includono vari sensori, antenne per la localizzazione e tecnologie per la comunicazione wireless tra i più disparati dispositivi elettronici.

Via | PatentlyApple