Ancora un incendio divampato agli impianti Foxconn, nessuna vittima per fortuna

27/09/2011

Questa mattina, l’agenzia di stampa Reuters ha riportato la notizia di un incendio divampato in un impianto Foxconn a Shandong, China dell’est. Per fortuna le fiamme sono state spente e non ci sarebbero vittime né feriti.

Il portavoce della società ha detto che il fuoco è stato causato da un cortocircuito avvenuto nei cavi elettrici sul tetto di un edificio. Eventuali danni sarebbero coperti da assicurazione.

Non sono state segnalate vittime e le operazioni di assemblaggio dei dispositivi non sono state colpite né fermate. Molti ricorderanno l’esplosione avvenuta nello stabilimento di produzione iPad a Chengdu, dove a fine maggio persero la vita 3 dipendenti, causata probabilmente dalle polveri di alluminio. Quel caso ebbe ripercussioni sulla data di lancio di iPad 2 e suscitò numerose polemiche sull’effettiva sicurezza garantita ai dipendenti degli stabilimenti.

A proposito di Foxconn, una nota di ieri proveniente da JPMorgan Chase & Co. ha erroneamente ipotizzato che Apple fosse in procinto di tagliare gli ordini di iPad per la stagione natalizia di oltre il 25%. Qualche ora dopo, la stessa JPMorgan avrebbe contraddetto e accusato la squadra di analisti asiatica che aveva diffuso la notizia, affermando che “Apple gode di ottima salute”.

Foxconn, la partner principale di Cupertino per la produzione di iDevices, produrrà un numero ancora sconosciuto di iPad nel nuovo stabilimento sito in Brasile. Il Ministro delle Scienze e Tecnologie brasiliano, Aloizio Mercadante, ha recentemente affermato che la produzione di iPad dalle catene di montaggio Foxconn in Brasile comincerà questo dicembre.

Via | 9to5Mac

Questa mattina, l’agenzia di stampa Reuters ha riportato la notizia di un incendio divampato in un impianto Foxconn a Shandong,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.