Apple sta lavorando alla stabilizzazione dei video catturati da dispositivi iOS

Un nuovo brevetto recentemente depositato, mostra la soluzione pensata da Apple per stabilizzare i video ripresi in movimento con la videocamera dei dispositivi iOS. Il nuovo sistema potrebbe essere implementato sia con hardware dedicato che tramite software, con una funzione per iMovie.

La stabilizzazione del video è un processo che rimuove il tremolio indesiderato dai video catturati con dispositivi mobili senza un fermo sostegno. In pratica vengono compensati i piccoli movimenti con spostamenti nella direzione opposta in modo da bilanciare l’effetto ed ottenere un’immagine più stabile.

Sebbene il processo possa migliorare la qualità percettiva del flusso video, questo comporta un notevole dispendio di risorse e potrebbe anche ridurre il campo visivo del video finale. Infine, se l’algoritmo calcolato non è corretto, potrebbe addirittura peggiorare la qualità del video.

Anche se i dispositivi mobili possiedono sensori per il rilevamento dei movimenti come accelerometri e giroscopi, questi non sono utilizzati per la stabilizzazione dei video, poiché non se ne trarrebbero grossi vantaggi dato che le informazioni registrate sarebbero affette da rumore.

La soluzione che propone Apple prevede dapprima il calcolo dei vettori di movimento tramite l’analisi di due fotogrammi successivi. La curva del movimento rilevato da questa tecnica viene smussata per evitare movimenti bruschi. Per la stabilizzazione del video vengono anche considerati i dati rilevati dai sensori di movimento, i quali vengono utilizzati per rilevare i cambi di scena. Grazie a queste informazioni il sistema può inibire la stabilizzazione del video durante i cambi di scena e processare tutte le altre parti del video.

Questa tecnica potrebbe essere implementata via software sui computer, magari come nuova funzionalità di iMovie; oppure potrebbe essere implementata su un hardware dedicato e potrebbe sfruttare un processore a parte. Il progetto potrebbe anche prevedere entrambe le implementazioni hardware e software.

Via | PatentlyApple

Un nuovo brevetto recentemente depositato, mostra la soluzione pensata da Apple per stabilizzare i video ripresi in movimento con la videocamera…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: