Ecco l’iPhone 4S, il nuovo melafonino di Apple finalmente ufficializzato

Apple ha appena presentato il nuovo iPhone 4S, dispositivo che presenta le stesse forme del predecessore ma con l’aggiunta di alcune migliorie. Vediamo insieme le caratteristiche di questo nuovo device.

 

L’iPhone è il telefono numero uno al mondo e, nonostante la concorrenza abbia cercato più volte di copiarlo, resta sempre il più valido. Il nuovo dispositivo avrà il Retina Display, quindi stessa risoluzione, vetro antigraffio sul retro come il predecessore ma, nonostante l’assenza di novità esteriori, all’interno è tutto nuovo!

L’iPhone 4S integra il chip A5, quindi un dual core che sarà due volte più veloce dell’iPhone 4 con una grafica fino a 7 volte più rapida. Per mostrare la potenza della nuova grafica, Apple chiama gli sviluppatori di Infinity Blade, uno dei più bei giochi per iOS a livello grafico. Viene mostrato il nuovo Infinity Blade II.

Il nuovo Infinity Blade II, ottimizzato per iPhone 4S, sarà disponibile dal primo Dicembre 2011 in App Store.

  Ecco le informazioni sulla durata della batteria che, più o meno, resta invariata:

  • 8 ore in conversazione sotto rete 3G, oppure 14 sotto rete 2G.
  • 6 ore di navigazione web 3G oppure 9 ore in wifi.
  • 10 ore di video o 40 ore di riproduzione musicale.

Dati i problemi con l’iPhone 4 e l’antenna, il nuovo iPhone 4S ha due antenne e la capacità di utilizzare l’una o l’altra a seconda della necessità. Gli ingegneri si sono dati da fare per trovare un ottimo metodo ed uno switching automatico tra le due antenne che assicurerà all’utente la massima resa, una migliore ricezione ed il passaggio automatico all’utilizzo della seconda nel caso in cui la mano dovesse ostruirne una , evitando qualsiasi tipo di disagio.

Il nuovo dispositivo supporta anche l’HSDPA e la velocità di navigazione aumenta considerevolmente. Se prima il limite massimo in download era di 7,2 mbps adesso è salito a 14,4 mbps, quindi le pagine si caricheranno piu in fretta. Inoltre supporterà sia GSM che CDMA.

L’iPhone 4S integra una fotocamera da 8 megapixel per foto da 3264×2448 pixel. Abbiamo una retroilluminazione per ottenere un nero più forte e colori del 73% piu brillanti. La lente della nuova fotocamera è composta da 5 elementi che assicurano il 30% di cattura in più con un apertura ancora maggiore (f2,4).

Come sempre Apple non investe solo nel numero di megapixel ma continua a dotare gli iPhone di fotocamere veramente ottime, con lenti ottimizzate e ben studiate assieme ad un comparto software che nel complesso permettono di avere foto migliori di tutti gli smartphone concorrenti dotati di fotocamera dallo stesso numero di megapixel.

Grazie agli investimenti di Apple sulla fotocamera, l’iPhone 4S riuscirà a scattare foto a velocità impressionante. Il primo scatto di un’immagine avverrà in 1,1 secondi. Scatti multipli avverranno con un intervallo di 0,5 secondi. Non ci sono davvero eguali rispetto alla concorrenza. Pensate che il Samsung Galaxy S II scatta la prima foto dopo 2.0 secondi e per gli scatti multipli impega 1,8 secondi ciascuno.

La nuova fotocamera è in grado di registrare video in Full HD ovvero a 1080p . Anche per i video è dotata di stabilizzatore immagini e riduzione del rumore ambientale.

Anche sull’iPhone 4S, proprio come l’iPad 2 aveva anticipato, è stato abilitato l’airplay mirroring. Questo significa che potretemo vedere qualsiasi cosa accada sul nostro iPhone anche nello schermo del televisore, chiaramente dotato di supporto Air Play (Apple TV). Giochi e altre applicazioni gireranno in automatico sul grande schermo, con l’ottima fluidità assicurata dal nuovo processore.

Apple ha dotato iOS “del sistema di assistenza più intelligente che esiste”, questo ci permetterà di fare tante cose semplicemente “chiedendole a voce”. Potremo chiedere all’iPhone “com’è il tempo oggi?” ed automaticamente riceveremo la schermata meteo con l’iPhone che ci leggerà a voce le previsioni.

Potremo anche usare il melafonino per chiedere di trovarci, ad esempio, un ristorante in un determinato luogo ed automaticamente otterremo tutti i risultati. Potremo poi scegliere uno dei vari risultati ottenuti e usare l’iPhone per fissare un appuntamento. Il tutto soltanto con la nostra voce. Se avessimo bisogno delle indicazioni per arrivare al locale, potremo chiederlo e verrà avviato Mappe.

Potremo anche chiedere “a quanti dollari corrispondono 45€ ?” e l’iPhone cercherà per noi la risposta utilizzando internet, Wikipedia, Google , Wolframalpha etc. Quando riceveremo un SMS potremo premere il nuovo pulsante e chiedere all’iPhone di leggercelo. Dopodichè ci verrà chiesto: “cosa devo fare? Vuoi rileggerlo o vuoi che risponda al messaggio?”

Potremo anche ottenere una lista di esempio per tutte le funzioni che potremo utilizzare con il controllo vocale. La vecchia schermata blue del voice control cambia dunque radicalmente in qualcosa di piu semplice ed ordinato dal punto di vista visivo. Le applicazioni si apriranno sempre con la solita tastiera ma con l’iOS 5 avremo un pulsantino in piu a forma di microfono che attiverà Siri. Questo offre la possibilità di utilizzare un linguaggio naturale, effettuare conversazioni, testo contestuale, informazioni personali e funziona con tuttte le applicazioni native ed è possibile dettare da ogni schermata con 3G e Wi-Fi.

Al momento le lingue supportate sono 3: inglese, francese e tedesco. Il tutto è offerto in forma di BETA che verrà poi ottimizzata ed estesa ad altre lingue.

Ricapitoliamo le caratteristiche principali:

  • Processore A5 = Dualcore, 2x più veloce, grafica 7 volte piu veloce
  • Doppia antenna quindi ottima ricezione
  • Raddoppia la velocità di download tramite Safari
  • Fotocamera 8MP con video full HD 1080p
  • Airplay Mirroring per vedere l’iPhone sul televisore
  • iCloud
  • iOS 5 installato di default
  • Riconoscimento vocale Siri

Ecco i prezzi per quanto riguarda gli States (in Italia sarà differente), ci saranno 2 modelli, bianco e nero, per tre diverse memorie, in quanto è presente la versione da 64Gb. Con AT&T e due anni di contratto costerà 199$ da 16GB, 299$ da 32GB oppure 399$ da 64GB.

I pre-ordini in america partiranno il 7 ottobre mentre l’iPhone 4S uscirà ufficilamente il 14 ottobre ma solo nei seguenti stati: USA, Canada, Australia, Regno Unito, Francia , Germania e Giappone. L’Italia non è presente nella prima ondata di commercializzazione. Nel bel paese arriverà il 28 Ottobre ad un prezzo ancora sconosciuto.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: