In Evidenza
Ultime Notizie

Aggiornamento ad iOS 5: successo o flop?



Sono passate quasi 24 ore dal rilascio di iOS 5 su iTunes e ancora la maggiorparte degli utenti non è riuscita ad effettuare il passaggio al nuovo firmware per colpa dei server totalmente intasati. Siamo di fronte ad un incredibile successo o al flop dell’anno?

L’attesa e il desiderio per questo sistema operativo mobile sono stati davvero enormi e i primi a fomentare gli animi sono stati proprio i nomi forti di Apple che, sul palco dei keynote, hanno mostrato al mondo le grandi potenzialità del nuovo iOS che non si potevano assolutamente perdere.

Il desiderio di aggiornare subito il proprio sistema è stato talmente alto che milioni di utenti si sono riversati tutti nello stesso momento all’attacco dei server Apple che, per questo motivo, hanno subito dei rallentamenti mostruosi. Solo i primi utenti a scaricare hanno avuto la possibilità di accorciare i tempi di download, ma c’è gente che ci ha messo oltre 6 ore per il semplice scaricamento da iTunes.

Nonostante tutto, il problema più grande è stato (e risulta ancora) la richiesta di convalida dell’update al server di Cupertino. Dopo quasi 24 ore ancora non è stato risolto praticamente nulla e gli utenti visualizzano diversi errori, di cui i più frequenti sono il 3200 e il 3002. Tuttavia non mancano i numeri più disparati e frasi come “internal server error”.

In molti casi l’update è cominciato ma non è andato a buon fine, provocando problemi al melafonino che è diventato inutilizzabile.

A detta di Apple sono tutti errori dovuti al server che rimanda gli avvisi non riuscendo a gestire la grossa mole di utenza che richiede di aggiornare. Quello che stanno consigliando nelle ultime ore, è di provare ad aggiornare o ripristinare più e più volte (anche fino a 20) per ricevere una risposta.

E’ un grosso danno per Apple che, se è vero che sarà “soddisfatta” del grandissimo successo del sistema che ha portato milioni di utenti al download immediato, dovrà fare anche i conti con tutti i clienti che non solo non sono riusciti ad aggiornare, ma hanno anche visto il proprio iPhone diventare utile come un fermacarte.

Ricordiamo che l’update è possibile solo ed esclusivamente attraverso l’ultima versione di iTunes, la 10.5. Chi non avesse ancora scaricato questa versione lo deve fare per poter effettuare l’aggiornamento del proprio iDevice.

Forse a Cupertino avrebbero potuto prepararsi meglio visto la grande importanza che hanno dato ad iOS 5. Per esempio avrebbero potuto programmare il lancio secondo fasce orarie differenti a seconda del fuso orario e non un solo orario uguale per tutto il mondo. Avrebbe senza dubbio sfoltito la mole di richieste. Sinceramente non mi aspettavo difficoltà talmente grosse, specie per come Apple ha affrontato il lancio di questo “rivoluzionario” sistema operativo. Tuttora non sono ancora riuscito ad aggiornare e già molti utenti stanno abbandonando la causa.

In tutti i siti e blog del mondo si sta discutendo di questo problema alla ricerca di aiuto. Voi siete riusciti ad aggiornare correttamente il vostro iDevice o riscontrate ancora gli errori?

 







 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_816149873
Parcheggiatore
quickapp_hover
icon120_663348889
myENIGMA
quickapp_hover
icon120_869633394
AutoScatto Foto
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo