Apple: verranno autorizzati a Samsung solamente i “brevetti di livello inferiore”!

Nella sua battaglia legale in corso con Samsung, Apple ha riferito al suo rivale di possedere un “ginepraio di brevetti“, ma saranno unicamente autorizzati i “brevetti di livello inferiore” alle società in concorrenza.

La rivelazione arriva da un documento di 65 pagine da parte di Apple depositato presso il tribunale australiano la scorsa settimana, dopo che al produttore dell’iPad è stata concessa un’ingiunzione preliminare contro il Galaxy Tab 10.1 di Samsung. Florian Mueller, del blog FOSS Patents, è andato presso il casellario giudiziario, ed ha dichiarato:

Una delle più interessanti ordinanze del tribunale che io abbia mai letto in relazione con i dispositivi mobili.

Nell’archiviazione, Apple ha rivelato che è pronta a concedere ai produttori di dispositivi Android l’autorizzazione per “alcuni brevetti di livello inferiore“. Ma Apple vuole anche mantenere la proprietà esclusiva di molte delle sue invenzioni per i propri prodotti iOS.

Mueller dichiara che il documento mostra che Apple non ha iniziato a perseguire azioni legali contro i produttori di dispositivi Android semplicemente per ottenere un contratto di licenza. Questo, invece, vale per Microsoft, che ha pensato bene di ricevere 5 Dollari (circa 3,66 Euro) per unità per ognuno dei dispositivi Android venduti da HTC.

L’accordo di licenza Microsoft con HTC si pensa sia così redditizio che alcuni esperti hanno ipotizzato che la società potrebbe fare più soldi fuori della piattaforma Android di Google di quanto non faccia il suo stesso Windows Phone 7. Ma Apple ha adottato un approccio differente.

Scrive Mueller:

Apple ottimizza in base alla differenziazione del prodotto. Apple non è Microsoft, che ha concluso un accordo di licenza con Samsung oltre ad altri otto produttori di dispositivi Android. Quelle due società hanno in generale modelli differenti di business ed in particolare in relazione ai brevetti.

Microsoft e Samsung hanno annunciato a fine settembre che Microsoft riceverà i diritti per i tablet e gli smartphone Android di Samsung. Le due società hanno anche concordato di collaborare nello sviluppo e nella commercializzazione della piattaforma Windows Phone.

Apple ha avuto la meglio nei suoi incontri legali con Samsung, assicurandosi con successo l’ingiunzione contro il Galaxy Tab 10.1 in Australia, nonché un altra, separata ingiunzione in Germania. Però Samsung non ha avuto molto successo, dato che la scorsa settimana un giudice olandese ha deliberato in favore di Apple ed ha negato la richiesta di Samsung di fermare le vendite dell’iPad e dell’iPhone nei Paesi Bassi.

Via | AppleInsider

Nella sua battaglia legale in corso con Samsung, Apple ha riferito al suo rivale di possedere un “ginepraio di brevetti“,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.