Con un semplice trucchetto è possibile aggiornare gli stati di Twitter e Facebook tramite Siri

Una delle lacune di Siri è l’implementazione diretta con i social network. Anche se Twitter è completamente integrato nel nuovo iOS 5, non potremo twittare qualcosa parlando con il nostro assistente personale Siri. In realtà, tramite un semplice trucchetto, potremo  twittare e allo stesso modo aggiornare lo stato di Facebook tramite Siri.

Il “trucco” è davvero semplice. Grazie alla possibilità di aggiornare lo stato di Facebook e Twitter via SMS, potremo semplicemente inviare un messaggio di testo dettato tramite Siri ad uno dei due social network.

Se volessimo twittare tramite sms, dovremo semplicemente loggarci alla versione web del social network e, nelle impostazioni, associare il nostro numero di telefono all’account Twitter. Dopo aver inserito il codice di conferma arrivato tramite sms, saremo abilitati all’invio e alla ricezione dei tweet tramite sms.

Una volta creato il contatto nella rubrica assegnando il nome “Twitter” al numero telefonico del social network, basterà comandare a Siri di inviare un messaggio a “Twitter” con il testo del tweet desiderato.

In Italia il servizio è disponibile solo per gli operatori Vodafone e Wind. Per Facebook i passi da seguire sono gli stessi, ma è doveroso ricordare che per entrambi i social network i costi degli sms sono tariffati i base al piano telefonico scelto dal nostro operatore.

Via | CultOfMac

Una delle lacune di Siri è l’implementazione diretta con i social network. Anche se Twitter è completamente integrato nel nuovo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.