Le imprese preferiscono iPhone ed iPad ai prodotti Android

Nuovi dati circa le attivazioni di smartphone e tablet nelle imprese, evidenziano che l’iPhone di Apple rimane ancora la soluzione più scelta dalle imprese rispetto agli smarphone Android. L’iPad ricopre invece la quasi totalità dei tablet aziendali utilizzati.

Good Technology si occupa di offrire servizi aziendali come email push, gestione dei dispositivi mobili e prodotti di sicurezza per telefoni cellulari. Attraverso i suoi server può registrare l’accesso dei dispositivi, che siano iOS oppure Android.

Le cifre pubblicate da Good Technology mostrano che gli utenti aziendali hanno una netta preferenza per i prodotti Apple. L’iPhone rappresenta il 61% delle attivazioni di smartphone aziendali nel terzo trimestre del 2011, mantenendo la posizione di leader nonostante la crescita del 39% di smartphone Android.

Anche l’iPad ha mostrato il suo dominio nel mercato dei tablet aziendali, con il 96% delle attivazioni totali registrate da Good Technology. L’iPad è anche il prodotto che ha visto la maggiore crescita nel settore dei servizi industriali. Android ha invece occupato solo il 4% dei tablet attivati dalle aziende durante il trimestre.

Nel complesso, i dispositivi iOS rappresentano il 70% delle attivazioni registrate da Good. I dati non comprendono i dispoitivi RIM (Research In Motion) dato che possono utilizzare soltanto i BlackBerry Enterprise Server per l’accesso alla posta elettronica aziendale. I dati non includono neanche i dispositivi Windows Mobile, che dovrebbero però essere aggiunti in futuro.

Via | AppleInsider

Nuovi dati circa le attivazioni di smartphone e tablet nelle imprese, evidenziano che l’iPhone di Apple rimane ancora la soluzione…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.