Un dollaro su sei del fatturato annuo di Apple proviene dalla Cina

La Cina è sempre stata molto importante per Apple, infatti la maggior parte dei componenti di iPhone ed iPad provengono dal gigante asiatico. Tuttavia nell’ultimo anno la Cina è diventata anche una notevole fonte di guadagno.

La Cina occupa il posto del secondo maggior fornitore di entrate per Apple e non c’è da stupirsi se il nuovo amministratore delegato di Apple, Tim Cook, durante la conferenza Q4 2011, ha ammesso che la Cina costituisce una grande opportunità per il colosso di Cupertino.

Dei 108 miliardi di dollari che Apple ha guadagnato durante l’anno fiscale 2011, dalla Cina ne provengono ben 15 miliardi. Quindi ogni sei dollari guadagnati da Apple, uno proviene dal gigante asiatico. L’intera regione asiatica del Pacifico ha contribuito con 6.53 miliardi di dollari, registrando un balzo del 61% nelle vendite di computer. I risultati possono essere comparati con i 9.64 miliardi guadagnati nelle Americhe ed i 7.34 miliardi in Europa, sempre relativi alle vendite di Mac.

E’ passato solo un anno da quando le vendite della Cina contribuirono del solo 2% all’intero fatturato annuo di Apple, circa 3 miliardi di dollari che confrontati con gli attuali 15, sono davvero pochi.

Via | CultOfMac

La Cina è sempre stata molto importante per Apple, infatti la maggior parte dei componenti di iPhone ed iPad provengono…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: