Il governo di Taiwan pensa che il brevetto dello ‘slide to unlock’ potrebbe danneggiare i competitors locali

Il premier del governo di Taiwan ha espresso la sua preoccupazione riguardo il recente brevetto ‘slide to unlock’, concesso ad Apple dall’ufficio Patent & Trademark degli Stati Uniti. Il governo di Taiwan sostiene che il brevetto potrebbe danneggiare gli altri produttori di smartphone.

Due giorni fa vi abbiamo annunciato in un articolo, che l’ufficio Patent & Trademark degli Stati Uniti aveva pubblicato  il brevetto Apple dello “slide to unlock”, il movimento ormai onnipresente in tutti i dispositivi iOS, pensato per sbloccare l’iPhone con un semplice gesto impossibile da eseguire accidentalmente nella tasca.

Il premier di Taiwan, Wu Den-yih, ha chiesto di valutare l’impatto che il brevetto potrebbe avere nelle aziende locali: una delle società più autorevoli con sede a Taiwan, l’HTC, potrebbe essere coinvolta in ulteriori problemi legali con Apple a causa di questo brevetto.

Wu, parlando durante la riunione di gabinetto settimanale, si è detto preoccupato delle sorti delle aziende locali, soprattutto quelle produttrici di smartphone e tablet dopo la paternità di Apple per un brevetto così rilevante. Ha quindi chiesto al Ministro dell’economia e all’Istituto della ricerca industriale di indagare sulla questione, consigliando di fare del loro meglio per difendere i diritti e gli interessi delle imprese locali.

Via | AppleInsider

Il premier del governo di Taiwan ha espresso la sua preoccupazione riguardo il recente brevetto ‘slide to unlock’, concesso ad Apple…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: