Kali Anti-Piracy esce dalla fase beta: Disponibili i Prezzi e le Modalità

immagine-15

Kali Anti-Piracy dopo mesi di lavoro insieme agli sviluppatori, esce dalla fase Beta ed è finalmente in grado di offrire protezione a tutti coloro che sceglieranno di sottoscrivere questa licenza per le loro applicazioni AppStore, rendendo “impossibile” il cracking delle stesse.

Ho utilizzato le virgolette poichè a nostro parere, nel giro di qualche settimana si riuscirà a raggirare anche questa protezione, ma è ancora tutto da dimostrare. I Prezzi di lancio sono ridotti al 50% rispetto a quelli standard che entreranno in vigore a breve e bisognerà quindi pagare 50$ per proteggere le applicazioni che verranno vendute in App Store ad un prezzo inferiore dei 9,99$ oppure 150$ se si intende proteggere applicazioni dai 10$ in su. Tutti gli sviluppatori interessati possono trovare maggiori informazioni sul sito del Rip-Dev.

Kali Anti-Piracy dopo mesi di lavoro insieme agli sviluppatori, esce dalla fase Beta ed è finalmente in grado di offrire…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: