xGPS 1.2 Finalmente disponibile | Cydia

icon-decoded1Finalmente è stata rilasciata la versione 1.2 di xGPS. E’ un aggiornamento che ha richiesto diverse ore di lavoro al fine di ottenere un avanzato, navigatore offline per iPhone ed iPod Touch. Malgrado i numerosi betatester, l’applicazione non è ancora priva di Bug, ma è comunque pronta per una “Beta Pubblica”

img_00211img_00222 img_0028

L’Applicazione xGPS

Sono state aggiunte tante nuove funzioni, è migliorata anche la grafica, ed una lista completa di tutte le novità, vi è già stata fornita in questo articolo. Adesso possiamo usufruire anche di un nuovo modo per creare gli itinerari, e si chiama “Routes Manager” e permette di creare percorsi, e di salvarli offline, in maniera da poterli visualizzare in ogni momento. Tutto quello che dovremo fare è selezionare un punto di partenza ed un indirizzo di arrivo. Ovviamente possiamo salvare percorsi multipli e tenerli sempre in memoria, il chè risulta molto utile per i piccoli tragitti quotidiani.

Il più grande miglioramento di questa versione, come saprete, è il supporto alle istruzioni vocali. Viene infatti utilizzato il Text-To-Speech per convertire il testo delle istruzioni in suono. Non c’è modo per cambiare la voce o aggiungerne di nuove, ma continueranno i lavori al fine di ottenere una voce Inglese quanto più chiara possibile.

img_0023 img_0024 img_0025

xGPS Manager

Contemporamente alla nuova versione di xGPS viene rilasciata anche una nuova versione dell’applicazione per PC e Mac che permette il download delle mappe ed il trasferimento delle stesse, anche tramite WiFi, sul proprio iPhone o iPod Touch. Se siete utenti Windows, dovrete scaricare la Virtual Machine Java sul vostro computer prima di poter installare xGPS Manager, mentre se siete utenti Mac, potrete procedere senza problemi. xGPS Manager potrà essere scaricato tra poco può essere scaricato direttamente dal sito ufficiale di xGPS, ecco le nuove caratteristiche:

immagine-17

  • Possibilità di rinomimare le mappe per tenerle organizzate. E’ anche possibile rinomimare le singole regioni o soltanto determinate aree che si intende scaricare, al livello di zoom desiderato.
  • Possibilità di scaricare simultaneamente pezzi di mappa ad un livello di zoom differente
  • Possibilità di visualizzare le regioni già scaricate
  • Supporto al Google Terrain Maps
  • Possibilità di inviare la mappa tramite WiFi al proprio dispositivo

immagine-24

Per installare xGPS 1.2, lanciate Cydia e cercate l’applicazione tramite la sezione “Search”. Provatela e fateci sapere cosa ve ne pare. Se avete bisogno di una recensione completa per tutte le funzioni, non esiteremo a farla, ma nel frattempo potete richiedere il funzionamento di qualche opzione tramite i commenti

Aggiornamento: Dato che la localizzazione italiana non è delle migliori, iPhoneItalia ha rilasciato una patch da installare manualmente tramite SSH. Ecco le istruzioni:

  • Scaricate la localizzazione da qui.
  • Scompattate il file scaricato
  • Collegatevi tramite SSH all’iPhone
  • Copiate il file Localizable.strings appena scompattato nella cartella /Applications/xGPS.app/Italian.lproj
  • Lanciate xGPS 1.2

Finalmente è stata rilasciata la versione 1.2 di xGPS. E’ un aggiornamento che ha richiesto diverse ore di lavoro al…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria