I-uto: l’app che può salvarci la vita e che costa come un caffè

04/11/2011

App ID errato

Ecco un’app che al prezzo di un semplice caffè può salvarci la vita. I-uto ci consente di chiamare tutti i numeri di emergenza con un semplice tocco, e anche di mandare un SMS di soccorso con la nostra posizione sul telefono di una persona di cui ci fidiamo.App ID errato

Oltre a un testo preimpostato l’app manderà tramite SMS anche longitudine e latitudine con tanto di nome della via e della città in cui ci troviamo, il tutto sfruttando il “testatissimo” Google Maps. Particolarmente indicata per le persone anziane o per chi si trova da solo in casa e necessita di aiuto velocemente.

Degna di nota l’opzione per mandare anche una mail insieme al classico SMS di testo perchè questa funzione può tornarci particolarmente utile in caso il telefono della persona a cui mandiamo l’SMS risultasse spento, e allora la mail a una terza persona potrebbe essere l’unica alternativa per salvarci la vita.

Interessante anche il sistema di controllo della chiamata. Questo sistema impedisce alla chiamata di partire se il relativo “tasto” non viene premuto per più di 2 secondi, onde evitare di creare inutili allarmismi.

Personalmente ritengo fondamentale avere un app come questa sul nostro dispositivo perchè nella vita non si può mai dire, anche se mi e vi auguro di non doverla usare mai.

I-uto è compatibile con iPhone, iPod e iPad, richiede iOS 4.0 o successive ed è localizzato in italiano.

App ID errato Ecco un’app che al prezzo di un semplice caffè può salvarci la vita. I-uto ci consente di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.