Kate 2.1 – Update | Installer 4

E’ disponibile un nuovo aggiornamento di Kate, l’applicazione del Rip-Dev disponibile tramite l’installer 4 che permette di ampliare o migliorare le funzioni delle applicazioni native iPhone. Con questo aggiornamento si arriva alla versione 2.1 che agisce principalmente sull’applicazione “Messaggi” e “Telefono”.

sms-delete sms-counter phoneextras-extra

I primi due screenshot mostrano due funzioni che troviamo già in tutte le applicazioni disponibili su Cydia e che permettono la gestione degli SMS ovvero lo slide per eliminare singoli messaggi, ed il contatore delle lettere, per farci capire quanti sms verranno inviati.

Il terzo invece, mostra la possibilità di sostituire il pulsante della segreteria telefonica, all’interno dell’applicazione “Telefono” con un menu aggiuntivo e personalizzabile.

Con questa nuova versione di Kate torna disponibile anche l’equalizzatore e la possibilità di personalizzare velocemente il testo che compare nella lockscreen in corrispondenza dello slide, ovvero la dicitura “sblocca”.

Ricordiamo che Kate non è gratuita, e bisogna sottoscrivere una licenza ad un costo variabile a seconda della durata. Tutte le persone che hanno già acquistato l’applicazione in passato, otterranno l’aggiornamento gratuitamente. Personalmente non ho provato la nuova versione ma segnalo un bug relativo a quella precedente, ovvero lo “scombussolamento” dell’ordine di visualizzazione delle icone sulla springboard, che ad ogni respring o riavvio, occuperanno una posizione diversa.

E’ disponibile un nuovo aggiornamento di Kate, l’applicazione del Rip-Dev disponibile tramite l’installer 4 che permette di ampliare o migliorare…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: