Problemi con l’aggiornamento OTA? Vediamo come risolverli

11/11/2011

Con l’introduzione di iOS 5, Apple ha consentito l’aggiornamento del firmware dei dispositivi iOS direttamente dal device stesso, senza necessità di essere collegati al Mac. A volte, però, ci sono dei piccoli problemi. Vediamo come risolverli.

 

Apple, lo sappiamo, con il nuovo firmware per iPhone e iPod Touch ha svincolato sempre di più gli iDevices dalla necessità di usare iTunes: ora è possibile effettuare la prima accensione, effettuare il backup tramite iCloud e recuperare i dati on line e, soprattutto, ha aggiunto il supporto OTA (Over The Air) per l’aggiornamento del firmware.

Questa soluzione, oltre a non obbiligarci ad usare iTunes, consente l’installazione del firmware per il solo delta: andremo a scaricare solo la parte modifica rispetto alla versione precedente.

Per poter effettuare l’aggiornamento OTA,la casa di Cupertino ha imposto alcune regole:

  • Versione firmware, ovviamente, iOS 5 o successiva;
  • Connessione internet via WiFI, tramite 3G non sono disponibili al download;
  • Batteria almeno al 50% o collegato alla rete elettrica;
  • Le versioni Beta non sono disponibili via OTA.

Questo quanto dichiara la Apple. A volte, però, nonostante i prerequisiti siano soddisfatti, l’aggiornamento non risulta disponibile. Che fare allora? Vediamolo insieme.

La prima cosa da fare è la disattivazione e la riattivazione della rete WiFi, potrebbero esserci problemi di comunicazione con l’access point.

Il secondo step è, in un’ottica stile Windows, il riavvio del dispositivo collegandolo alla rete elettrica.

Se neanche il secondo step ha esito positivo potrebbe essere necessario il reset delle Impostazioni di Rete (dal menu Impostazioni -> Generali -> Ripristina): quest’attività pulisce completamente tutto ciò che riguarda il componente di rete, password comprese.

Con questi passaggi il problema non dovrebbe più presentarsi.

Un discorso diverso riguarda, invece, l’errore di “timeout” . In questo caso è un problema di comunicazione con i server: se riuscite a navigare l’errore è dovuto a carichi eccessivi ai server. Bisogna solo attendere.

Via | OSXDaily

Con l’introduzione di iOS 5, Apple ha consentito l’aggiornamento del firmware dei dispositivi iOS direttamente dal device stesso, senza necessità…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.