Sony: “Non c’è dubbio che Apple stia lavorando per cambiare la TV”

Il Wall Street Journal ha pubblicato un’intervista ad Howard Stringer, amministratore delegato di Sony, in cui si discute dei piani futuri di Apple e della volontà di cambiare la concezione che abbiamo oggi della televisione. Steve Jobs era intenzionato a cambiare il mondo, di nuovo.

Dalla biografia autorizzata di Steve Jobs, scritta dalla mano di Walter Isaacson, è emerso che Apple è al lavoro da molti anni su un vero e proprio televisore attrezzato con le funzionalità dell’attuale Apple Tv. Come rivela la biografia, l’intenzione di Steve Jobs era quella di progettare una televisione con l’interfaccia utente più semplice che sia mai esistita. 

L’amministratore delegato di Sony, recentemente intervistato per il New York Times, ha affermato che non v’è alcun dubbio circa la volontà dell’ex CEO di Apple di cambiare il mondo della televisione. Stringer ha affermato che anche Sony vorrebbe farlo, ma ci vorrà molto tempo affinché si completi la transizione con un nuovo modello di tv.

Stringer ammette di non poter continuare a vendere le televisioni attuali, e anche con l’ottica di dover competere in futuro con Apple in questo settore, ha detto di aver impiegato gli ultimi 5 anni in ricerca e sviluppo per poter innovare il television set attuale. Ora il nuovo prodotto sembrerebbe pronto, ma il CEO di Sony non ha ovviamente voluto rilasciare maggiori dichiarazioni a riguardo.

Via | 9to5Mac

Il Wall Street Journal ha pubblicato un’intervista ad Howard Stringer, amministratore delegato di Sony, in cui si discute dei piani…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: