Diventare sviluppatore iOS: un’occasione per la vita

Normalmente le aziende che propongono soluzioni tecnologiche, come ad esempio siti internet o hardware, devono proporre le loro idee ai clienti e parallelamente studiare strategie per acquisirne di nuovi. Il problema più grande sta nel far capire quali vantaggi comporterebbe per l’azienda l’adozione di quella determinata tecnologia e, come risaputo, le compagnie Italiane sono amministrate da persone di una certa età che sono avverse alla tecnologia. Basta infatti fare qualche ricerca per scoprire moltitudini di forum di programmatori zeppi di discussioni riguardanti la fatica che si fa in Italia per vendere siti, nuovi PC e qualsiasi altra cosa che abbia a che fare con la tecnologia.


Ma con iPad e iPhone questo “status quo” è stato stravolto perché sono i dirigenti che, una volta messo mano ad iPhone e iPad (magari grazie ad un regalo), scoprono un nuovo mondo, intuiscono subito le potenzialità della piattaforma e voglio entrarci a tutti i costi. Quindi, contrariamente a quanto accade da oltre 10 anni, sono le aziende che cercano attivamente qualcuno che gli sviluppi un’App. Non sapendo a chi rivolgersi quasi sempre contattano la web-agency che gli ha realizzato il sito o il rivenditore di PC che gli fa assistenza, ma questi non sono attrezzati o non hanno le competenze per sviluppare un’App e di conseguenza cercheranno o di assumere uno sviluppatore iOS oppure sub-appaltare l’App ad un free lance.

Per questo motivo essere sviluppatori iOS apre molti scenari ed opportunità di lavoro, senza contare che parallelamente si possono vendere le proprie App su App Store e, se l’App è realizzata bene ed ha una buona grafica, diventare potenzialmente milionari grazie alla promozione che Apple farà spontaneamente se riterrà che quell’App sia innovativa e degna di nota.

Ma come fare per diventare sviluppatore iOS ed essere in grado fin da subito di realizzare App?

Il metodo più veloce è fare un corso che ti dia le basi necessarie a capire il concetto di fondo e ti insegni a strutturare l’App in modo corretto. Ci sono 2000 API e migliaia di classi in iOS SDK e sarebbe impossibile analizzarle tutte, ma una volta che hai capito la logica e il metodo con cui si usano le classi di base non avrai problemi ad implementare autonomamente di nuove.

Gametrainer ha sviluppato un corso che insegna a fare proprio questo e ti rende da subito in grado di sviluppare App per iPhone e iPad. L’ultimo corso disponibile quest’anno si svolgerà a Milano l’ultima settimana di Novembre, queste le sessioni disponibili:

Corso iOS Base Diurno: dal 29 Novembre al 2 Dicembre (dalle 9.30 alle 18.30) al prezzo speciale di 399 Euro (299 per gli studenti e 199 per le donne)
Pagina del corso: http://www.gametrainer.it/corso-ios

Corso iOS Base Serale: dal 28 Novembre al 2 Dicembre (dalle 20.30 alle 23.30 – pausa il Mercoledì) al prezzo speciale di 299 Euro per tutti i partecipanti.
Pagina del corso: http://www.gametrainer.it/corsi/corso-ios-base/milano-serale

Sono rimasti gli ultimi posti disponibili sia al diurno che al serale e quindi vi consigliamo di iscrivervi subito. Ricordiamo inoltre che queste condizioni speciali rimarranno in vigore solo per quest’ultimo corso ed i prezzi sono destinati a salire l’anno prossimo.

Per informazioni contatta info@gametrainer.it oppure visita www.gametrainer.it dove protrai direttamente iscriverti al corso

Normalmente le aziende che propongono soluzioni tecnologiche, come ad esempio siti internet o hardware, devono proporre le loro idee ai…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: