iSpazio prova gli Skingloves: i guanti per touch screen compatibili con iPhone ed iPad | Product Review

La Anycast Solutions è un’azienda che ci ha abituati ad accessori di qualità ed oggi ci permette di provare i guanti Skingloves per iPhone e iPad. I guanti touchscreen Skingloves forniscono un’adeguata protezione dal freddo e sono compatibili con i nostri iDevice.

La confezione di questi guanti è molto semplice. Troveremo un’etichetta che descrive brevemente il prodotto e ne indica la taglia, il tessuto utilizzato ed il colore. Partiamo col dire che esistono due differenti modelli di Skingloves, quelli in lana Merino e quelli in tessuto sintetico acrilico.

Non sarà più necessario togliere i tradizionali guanti per rispondere ad una semplice telefonata, per chattare, navigare sul web, mandare sms ed email con il nostro smartphone ed il nostro tablet qualunque essi siano. Nessun problema nemmeno per navigare nei menù della nostra fotocamera o videocamera e nemmeno per l’utilizzo con altri smartphone o tablet.

Tutto sarà semplice nel momento in cui, girando per la città in una fredda giornata invernale come quelle che stiamo vivendo, vorremo utilizzare il nostro iPhone. Potremo effettuare molte operazioni senza dover per forza sfilare il guanto ed esporre la nostra mano al freddo.

Come già precedentemente avevamo riportato, la particolarità dei guanti Skingloves è che sono stati realizzati per permettere la funzionalità di TUTTE le dita (non solo due o tre) e di TUTTO il guanto. Ogni parte del guanto è attiva, quindi potrete liberamente effettuare ogni operazione sul display touchscreen del vostro dispositivo: tap, scroll, swipe, play avendo così il pieno utilizzo delle funzioni multi touch ed ovviamente usare anche le gestures a 4 dita tipiche di iOS 7.

Grazie all’innovativo brevetto ed alla tecnica costruttiva, Anycast Solutions ha inserito delle fibre rivestite d’argento nel tessuto e questo permette la perfetta conducibilità tra le vostre dita e lo schermo touchscreen del vostro dispositivo.

Il colore del guanto è omogeneo, differenziandosi da altre tipologie simili di prodotto che, permettendo l’utilizzo di sole 2 dita, presentano diversi tipi di materiale in corrispondenza delle zone ‘utili’ ai nostri iDevice. Quest’altra particolarità li rende assolutamente identici ad un paio di normalissimi e classici guanti in lana.

Personalmente ritengo gli Skingloves un prodotto di qualità. Mi sono trovato davvero molto bene, utilizzando il mio dispositivo tranquillamente e comodamente in qualsiasi circostanza e rimanendo comunque protetto dal freddo grazie alla lana Merino di cui sono composti i guanti.

Ecco un simpatico video, dei tre disponibili a questo link, che mostra il funzionamento dei guanti Skingloves:

Si tratta davvero di un prodotto eccezionale che mi sento di consigliare a tutti quelli che non possono fare a meno di utilizzare il loro dispositivo in mobilità. Nel momento in cui non utilizzeremo i nostri dispositivi i guanti risulteranno un elegante e normalissimo, ma soprattutto caldo, prodotto invernale, con materiali, misure e colori adatti a tutti i gusti. Ho scelto per me quelli color grigio in lana, essendo particolarmente freddoloso ed amando questo colore.

Gli Skingloves sono distribuiti da Anycast Solutions e sono disponibili direttamente sul sito ufficiale. Il costo della versione in lana Merino disponibile in vari colori tra nero, blu navy, marrone, grigio scuro e rosa e rosso è di 30,19 Euro, mentre la versione in colore rosso è disponibile a soli 28,19 euro. Sebbene il prezzo degli Skingloves risulti essere leggermente più elevato rispetto ad altri prodotti della stessa categoria, c’è da considerare però che stiamo parlando di un prodotto di elevata qualità realizzato con materiali di pregio che assicurano una protezione dal freddo senza paragoni.

La Anycast Solutions è un’azienda che ci ha abituati ad accessori di qualità ed oggi ci permette di provare i guanti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: