Apple brevetta degli airbag che proteggeranno i futuri iPhone

Quale possessore di iPhone non ha il terrore di far cadere il proprio dispositivo e vedere il display in mille pezzi? Fortunatamente, sembra che a tutto ci sarà un rimedio. Finalmente Apple pensa ad un innovativo sistema di airbag per proteggere dagli urti i nostri dispositivi.

L’invenzione proposta utilizzerebbe i vari sensori del telefono–giroscopio, infrarosso, macchina fotografica- per rilevare se il telefono è in movimento e determinare quello che è il rischio di impatto. Se viene rilevato che l’iPhone ormai è in caduta libera, si scatenerebbero vari sistemi di sicurezza: un sistema di airbag, un getto di aria che farebbe ammortizzare il colpo o  un “Inspector Gadget” stile molle.

I dispositivi del futuro, secondo questo brevetto, potrebbero infatti integrare un sistema di airbag che impedisca la rottura in mille pezzi della scocca quando l’iPhone tocca terra.

Tale sistema di airbag si attiverebbe solo quando l’iPhone urti contro una superficie piana. Con questo sistema, inoltre, l’iPhone sarebbe anche protetto da intrusioni d’acqua, grazie alla guarnizione impermeabile dell’airbag.

Al momento si tratta solo di un brevetto, ma se il sistema dovesse rilevarsi funzionante siamo certi verrà implementato in un prossimo modello di iPhone.

via| The Atlantic wire

Quale possessore di iPhone non ha il terrore di far cadere il proprio dispositivo e vedere il display in mille pezzi? Fortunatamente,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: