iSpazio Game of the Week #36: il miglior gioco della settimana scelto da iSpazio è Tapsteroids

Eccoci ad un nuovo appuntamento di iSpazio Game of the Week, una rubrica nella quale vi presenteremo i giochi che tra tutti sono riusciti a colpire maggiormente lo staff di iSpazio, con la certezza che sapranno tenere anche voi incollati allo schermo dei vostri dispositivi! Il gioco di oggi è Tapsteroids!

Tapsteroids! è un richiamo ai cari e vecchi classici giochi arcade di un tempo: il giocatore infatti riveste infatti i panni di un comandante di stazioni spaziali impegnato a distruggere i meteoriti che infestano lo spazio e minacciano di danneggiare le navicelle.

Il giocatore dovrà avere i riflessi pronti in questo gioco, in quanto mano a mano che si avanza per i livelli aumenteranno il numero di asteroidi che minacciano le navi spaziali. Per abbattere le “minacce spaziali”, si potranno usare diversi armi come missili, bombe e raggi laser e sarà possibile anche modificare i livelli di difficoltà (facile, medio, difficile).

Dotato di una grafica molto accurata, Tapsteroids! promette di essere un vero e proprio passatempo da cui risulta difficile staccarsi grazie al semplice meccanismo di gioco.

Queste le caratteristiche principali:

  • Retina Display (anche su iPad!);
  • Game Center;
  • +20 achievement;
  • Livelli infiniti;
  • 4 diverse armi;
  • Carriera militare e civile;
  • Audio 3D;
  • Grafica da modelli 3D hi-res

Potete acquistarlo su App Store per 0,79€, è compatibile con iPhone e iPod Touch e richiede minimo iOS 3 per un corretto funzionamento.

Immagine per Tapsteroids!

Tapsteroids!

Daniele Benegiamo
Gratuiti

Eccoci ad un nuovo appuntamento di iSpazio Game of the Week, una rubrica nella quale vi presenteremo i giochi che tra…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: