Money Scan Pro: il rilevatore di banconote false si aggiorna alla versione 2.0

App ID errato

Money Scan Pro è un’applicazione che simula un normale rilevatore di banconote false, in modo da non essere mai truffati. L’applicazione viene offerta ad un prezzo di 0,79€ solo per un breve periodo di tempo.

App ID errato

Con Money Scan il tuo iPhone ed iPod touch diventa un rivelatore di banconote false. Il funzionamento è semplice. Basterà avviarla ed accendere “le finte lampade” UV per ottenere le condizioni ottimali per vedificare la filigrana e tutte le altre caratteristiche delle banconote.

Ecco il changelog della versione 2.0:

  • Applicazione completamente riscritta da zero
  • Nuova Interfaccia Grafica
  • Luminosità delle lampade e dello sfondo migliorata del 100%
  • Più Lampade Più Potenza
  • 2 Funzioni tra cui 1 Completamente Modificata 1 Nuova
  • Funzione MONEY SCANNING E UNIVERSAL MONEY SCANNING
  • Con la nuova Funzione non esiste banconota che non venga rivelata se falsa
  • Tutti i punti di qualsiasi banconota vengono messi in elevato risalto, impossibile non notare una banconota falsa da una vera
  • Funzione Auto Scanner per risaltare l’autenticità della banconota in ogni suo punto

Con la nuova funzione noterete dei dettagli nelle banconote che con pochissime combinazioni di colori il monitor e la luminosità dell’iPhone può rendere possibile. Grazie a tantissimi tentativi con banconote di tutto il mondo e con una combinazioni di immagini tipo filigrana siamo riusciti ad avvicinarci a risultati molto simile ad un vero rivelatore professionale.

Attenzione: con questa applicazione non riuscirete a vedere la filigrana di una determinata banconota, ma riuscirete comunque a notarne l’autenticità di una banconota vera da una falsa.

Money Scan è disponibile in App store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.1 o successive.

App ID errato Money Scan Pro è un’applicazione che simula un normale rilevatore di banconote false, in modo da non…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: