Adesso ne siamo sicuri: iOS 5.1 non risolve nessun problema relativo alla batteria

Gli ingegneri di ABI Research hanno confermato che l’aggiormento della prima beta di Apple iOS 5.1, rilasciata agli sviluppatori ad inizio settimana, non affronta i problemi della batteria sperimentati da numerosi utenti, e a questo punto la risoluzione di questo enigma risulta davvero complessa.

In aggiunta agli utenti precedenti, ovvero quelli che hanno aggiornato il loro iPhone 4 ad iOS 5, i problemi sono principalmente segnalati da coloro che hanno acquistato il nuovo iPhone 4S con iOS 5 preinstallato. Michael Morgan, esperto di smartphone della ABI Research, ha spiegato diverse cose, tra cui il fatto riguardate software come causa più probabile dei problemi (cosa che già sapevamo) :

Abbiamo sezionato completamente il 4S e testato alcuni dei principali componenti, compreso il nuovo processore A5. Nulla di ciò che abbiamo testato era differente da iPhone 4, e quindi il dispositivo prende energia da quello che ci aspettavamo che fosse.

La versione di iOS 5.1 è ovviamente ancora agli inizi in quanto è stata pubblicata la prima beta e come di consueto verranno effettuate molte modifiche prima della sua uscita finale. Il debutto in pubblico di questa versione potrebbe rivelarsi fatale per  risolvere i problemi di batteria segnalati da utenti di iPhone 4S e iPhone 4.

Apple ha rilasciato la 5.0 con l’intento di aggiungere molte funzioni ma salvaguardare un minimo di carica, tuttavia l’aggiornamento non è riuscito a risolvere i problemi di durata. Apple ha risposto rapidamente la stessa settimana del rilascio di iOS 5.0.1 che ci sarebbero potuti essere problemi ancora non affrontati, ha confermato che i bug più importanti sono stati risolti e che l’azienda stia tutt’ora indagando sugli ultimi.

Morgan, concludendo, sottolinea come possa essere difficile individuare un problema nel software di un così complesso OS; ciò che rende i problemi della batteria così difficili da risolvere per Apple, non sono solo la complessità del software che fa funzionare l’iPhone, ma anche le variabili che gli utenti utilizzano nel proprio dispositivo. L’aggiornamento a iOS 5 ha giunto tantissime nuove funzionalità come il Centro notifiche, gli aggiornamenti OTA, i contenuti in Edicola, e la sincronizzazione con iCloud, che consumano immani quantità di energia. 

Via | Appleinsider

Gli ingegneri di ABI Research hanno confermato che l’aggiormento della prima beta di Apple iOS 5.1, rilasciata agli sviluppatori ad inizio settimana, non…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: