GoNext: il Quiz nel quale dobbiamo indovinare quale non è la risposta esatta si aggiorna alla versione 1.2

App ID errato

GoNext – Quiz è un gioco disponibile in App Store che ci farà passare diverse ore di divertimento sui nostri iPhone. L’aggiornamento rilasciato quest’oggi corregge finalmente i problemi relativi alla compatibilità con le versioni precedenti ad iOS 5. App ID errato

GoNext è un QuizGame per iPhone ed iPod con un concept del tutto diverso. Un QuizGame rompicapo dove l’ansia e l’intelletto saranno i protagonisti. Infatti questa volta non dovrai più rispondere alle classiche domande in modo corretto, ma al contrario.

Ecco il changelog della nuova versione 1.2: ATTENZIONE: Prima di aggiornare l’applicazione, disinstallare la versione precedente;

  • Finalmente risolto il problema della compatibilità con versioni precedenti ad iOS 5;
  • Tempo di risposta aumentato per non vedenti;

21 banalissime domande da rispondere in 100 secondi e bisogna dare sempre la risposta sbagliata. Allo scadere dei 100 secondi verrà scalato il montepremi iniziale di 250.000 €. Se sbagli (cioè rispondi giusto) si riparte da capo, ma lo stesso accade se non dai la risposta in 6 secondi.

Ecco le caratteristiche di questa simpatica applicazione:

  • 21 domande da rispondere in 100 secondi
  • Tempo max a domanda 7 secondi
  • Domande semplicissime
  • Record soldi guadagnati
  • Record tempo impiegato
  • Statistiche nel GameCENTER
  • Database con più di 500 domande (Saranno aggiunte altre nei prossimi aggiornamenti)
  • Max record 250.000€

GoNext – Quiz è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive.

App ID errato GoNext – Quiz è un gioco disponibile in App Store che ci farà passare diverse ore di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: