iSpazio Game of the Week #39: il miglior gioco della settimana scelto da iSpazio è Stickman Cliff Diving

Eccoci ad un nuovo appuntamento di iSpazio Game of the Week, una rubrica nella quale vi presenteremo i giochi che tra tutti sono riusciti a colpire maggiormente lo staff di iSpazio, con la certezza che sapranno tenere anche voi incollati allo schermo dei vostri dispositivi! Il gioco di oggi è Stickman Cliff Diving!

Stickman Cliff Diving è veramente un gioco semplice ma che sa catturare l’utente per ore e ore: l’obiettivo è quello di buttarsi da una sporgenza in un determinato modo, che verrà mostrato poco prima di effettuare il salto. Per passare al livello successivo bisognerà soddisfare tre requisiti:

  1. Il numero dei salti richiesti;
  2. Un punteggio pari o superiore a quello richiesto;
  3. Aver percorso i metri richiesti
Il giocatore, in caso non fosse in grado di superare una determinata altezza al primo tentativo, ha tre possibilità: una volta che queste si esauriscono, dovrà ricominciare la sua “impresa” da capo.

Sebbene sia stato costruito con un’interfaccia grafica veramente semplice, Stickman Cliff Diving è un programma che saprà tenervi incollati per ore sugli schermi dei vostri iDevice grazie soprattutto alla difficoltà in continuo aumento, mano a mano che si superano i vari livelli!

Potete acquistarlo su App Store per 0,79€, è compatibile con iPhone/iPod Touch e iPad e richiede minimo iOS 3.0 per un corretto funzionamento.

Immagine per Stickman Cliff Diving

Stickman Cliff Diving

Djinnworks GmbH
(4.5)
Gratuiti

 

Eccoci ad un nuovo appuntamento di iSpazio Game of the Week, una rubrica nella quale vi presenteremo i giochi che tra…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: