SMSGratis, l’applicazione gratuita per inviare messaggi a costo zero, si aggiorna alla versione 2.1.1

App ID errato

SMSGratis è un’applicazione che, grazie ai banner pubblicitari, permette di riscuotere dei crediti da utilizzare per inviare SMS a costo zero dai nostri cellulari. Oggi viene aggiornata alla versione 2.1.1 risolvendo i problemi di layout su alcuni dispositivi.

App ID errato

L’applicazione presenta un “Clock” in alto a destra, che va avanti in base alla navigazione all’interno della sezione “Mi sento fortunato”. Questa contiene notizie sul mondo Apple provenienti dai migliori blog in materia (ovviamente è presente anche il nostro!).

 

Con questa nuova versione 2.1.1 vengono risolti quei poblemi di layout che si verificavano su alcuni dispositivi.

Navigando all’interno delle notizie vedremo la barra del “Clock” aumentare continuamente fino al completamento del giro. Ogni volta che completiamo un giro di orologio potremo riscuotere un credito cliccando su un banner presente all’interno della suddetta sezione. Può sembrare un processo macchinoso ma in realtà è semplicissimo.

 

Ricapitolando: per cliccare su un banner ed ottenere un credito da spendere in un SMS, dovremo prima accumulare un giro completo di orologio navigando nella sezione “Mi sento fortunato”

Come succedeva anche nella versione precedente, è possibile accumulare i crediti o in alternativa comprarli attraverso l’In-App Purchase.

SMSGratis è disponibile gratuitamente nell’App Store. Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.2 o successive ed è localizzata in italiano.

App ID errato SMSGratis è un’applicazione che, grazie ai banner pubblicitari, permette di riscuotere dei crediti da utilizzare per inviare SMS…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: