iSpazio vi fornisce nuovi dettagli sull’attesissimo gioco di Gameloft, Real Football 2012

Dopo l’anteprima di Dungeon Hunter 3 e la recensione di Six Guns iSpazio torna nella sede di Gameloft per fornirvi delle anticipazioni su uno dei suoi titoli più famosi di sempre, Real Football 2012. Sono tante le innovazioni, e con dei radicali cambiamenti si candida ad essere l’applicazione definitiva sul calcio.

Questo nuovo capitolo della serie è pensato sia come un gioco calcistico che come un portale sul calcio. Le innovazioni apportate sono tante, ad esempio:

  • E’ freemium, così che gli appassionati di calcio possano utilizzarla anche solo per leggere news sul calcio, oltre che a poter giocare a uno dei migliori titoli presenti su App Store riguardanti il mondo calcistico.
  • Grafica più nitida per tutti i giocatori e per tutti gli stadi.
  • Animazioni più fluide e realistiche (oltre 700).
  • Ora pagando possiamo far aumentare i valori delle squadre sbloccare contenuti più velocemente.
  • Se non si paga non si può accedere a tutti i campionati e tutte le modalità del gioco, inoltre non possono accedere a tutti i contenuti creati grazie all’editor del gioco.
  • Questo è il tuo gioco. Un editor composto da nuovi contenuti permetterà ai giocatori di creare e condividere le tonnellate di contenuti per poi sfoggiarli in partita, saranno modificabili: i giocatori, le maglie, gli stemmi delle squadre, gli stadi (che potranno essere condivisi con la community), i campionati e leghe, e l’inno per le celebrazioni o per l’entrata in campo della tua squadra.
  • Più di un gioco: una finestra sul mondo del calcio, notizie fornite da portali di calcio ufficiali tramite feed RSS, Forum, sondaggi, i giocatori possono commentare gli articoli su partite recenti o sul campionato locale e infine una galleria del calcio, fatta da giocatori e per i giocatori, con immagini sempre nuove.
  • Grafica migliorata, oltre a nuove animazioni sono state aggiunte nuove mosse da giocatori professionisti grazie alla tecnologia motion capture.
  • E ancora: 14 campionati, oltre 350 squadre e nomi dei giocatori reali grazie alla licenza FIFPro, tante modalità di gioco tra cui la modalità scenario, e 20 stadi.
  • Tramite quiz pre-partita potremo guadagnare crediti da utilizzare nello store ad esempio per aumentare i valori dei giocatori, il tutto in-game, ovvero mettendo solo in pausa il menù.
  • Inoltre visionando dei video pubblicitari potremo ricevere gratuitamente altre banconote da spendere nello store virtuale.
Come avete potuto leggere le innovazioni sono davvero tante, e piuttosto rilevanti, Real Football è meno tendente alla simulazione ma è più arcade, perciò consiglio a tutti di provarlo, poichè è davvero molto differente da FIFA e PES. Real Football 2012 è atteso entro Natale.

Dopo l’anteprima di Dungeon Hunter 3 e la recensione di Six Guns iSpazio torna nella sede di Gameloft per fornirvi delle…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: