Soundhound si aggiorna alla versione 4.2 introducendo il pieno supporto a Twitter

Immagine per SoundHound∞ - Ricerca musicale

SoundHound∞ - Ricerca musicale

SoundHound, Inc.
7,99 €

SoundHound, l’ottima applicazione per il riconoscimento e la ricerca di musica attraverso il proprio iDevice si aggiorna. La novità introdotta in questa versione, riguarda l’integrazione completa con il social network Twitter e tante altre funzioni.

Ecco il changelog ufficiale:

  • Introdotto “Most Tweeted”: una classifica delle canzoni più ascoltate del momento con i loro tweet in tempo reale di SoundHound;
  • Gestione degli artisti nelle condivisioni su Twitter: quando twittate, SoundHound include automaticamente  una @mention dell’artista per voi;
  • Tweet sulla pagina dei brani: effettua uno scroll a fine pagina per vedere chi sta twittando su quel brano;
  • Singolo accesso a Twitter (iOS 5): ancora più facile twittare senza reinserire la password;
  • Aggiornamenti degli artisti su Twitter: quando vedete un badge sul nome di un’artista, potrete osservare gli ultimi tweet da lui inviati.

L’applicazione Soundhound risulta una delle più complete riguardo il riconoscimento delle canzoni. Facendo un semplice tap, Soundhound registra una porzione di musica che invia ad un server esterno per il riconoscimento. Attraverso il supporto completo a Twitter, con la nuova funzione Most Tweeted potremo avere una lista delle canzoni più ascoltate del momento che gli utenti condivideranno.

SoundHound è disponibile per iPhone, iPod Touch ed iPad, richiede la versione del firmware 4.0 o successive ed è localizzato in Italiano.

SoundHound∞ – Ricerca musicaleSoundHound, Inc.7,99 € SoundHound, l’ottima applicazione per il riconoscimento e la ricerca di musica attraverso il proprio iDevice…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: