Giudice ITC rimanda la sentenza definitiva di Apple contro HTC al 19 dicembre

Il canale di news importante Reuters annuncia che la decisione della causa HTC contro Apple è stata rinviata dalla Commissione del commercio internazionale in data 19 Dicembre 2011. La diatriba tra le due società riguardava due brevetti di Apple relativi al rilevamento automatico del segnale dati e elaborazione in tempo reale, utilizzati anche da HTC nei propri dispositivi.

Secondo un’analisi di Apple, la violazione del brevetto può però estendersi non alla sola HTC, ma a tutti i dispositivi Android. Sebbene l’ITC non ha l’autorità per emettere multe in seguito a violazioni di brevetto, essa ha comunque il potere di bloccare le importazioni dei dispositivi interessati. Il caso però, non rimane nelle aule del tribunale americano ma continua a parole, ma soprattutto attraverso citazioni di Steve Jobs.

Secondo Canalys, HTC è stato il primo produttore di smartphone negli USA con circa 4,9 milioni di spedizioni. In confronto, Apple si stima che abbia venduto “soli” 4,6 milioni di iPhone sempre nello stesso periodo. I casi risolti da ITC sono in genere risolti con un divieto di importazione che in questo caso farebbe fruttare non pochi milioni nella casse della società di Cupertino. Indiscrezioni del caso, vogliono il fondatore di Apple, Steve Jobs rivolgere delle parole abbastanza dure nei riguardi del CEO di Google, Eric Schmidt nel maggio 2010:

Non voglio i tuoi soldi. Se mi offrono 5 miliardi di dollari, io non li voglio. Ho un sacco di soldi. Voglio soltanto che smettiate di utilizzare le nostre idee in Android.

Secondo il biografo Walter Isaacson, Apple citò HTC nel marzo 2010 solo per la violazione di 20 brevetti. Quest’ultima andò su tutte le furie poichè si sentì dire che aveva rilasciato un device che scimmiottava l’iPhone e i suoi brevetti.

Voglio dedicare ad Apple il mio ultimo respiro e se dovessi spendere ogni centesimo per Apple, prenderei 40 miliardi di dollari dalla banca e porrei fine a questo torto. Voglio distruggere Android, perché è un prodotto rubato. Sono disposto ad andare fino infondo a questa guerra.

Più di recente, l’azienda citato in giudizio di Apple con nove brevetti acquisiti da Google all’inizio di quest’anno. L’azienda taiwanese aveva sperato di ottenere ua merce di scambio nei confronti di Apple con l’acquisto di S3 Graphics, che aveva vinto l’ITC constatazione iniziale di infrazione nei confronti di Apple. Tuttavia, la Commissione annullato la decisione del mese scorso , affermando che nessuna violazione è stata dimostrata. S3 ha presentato un secondo colore contro Apple, ma HTC sta avendo dei ripensamenti sulla sua 300 milioni dollari acquisto di S3 ora che il primo caso è stato risolto a favore di Apple.

Coinvolta anche la società S3 Graphics di proprietà HTC che ha acquistato e che, dopo aver denunciato Apple per una violazione, è stata sconfitta in tribunale. Staremo a vedere come finirà questa lotta infinita.

Via | Appleinsider

Il canale di news importante Reuters annuncia che la decisione della causa HTC contro Apple è stata rinviata dalla Commissione del…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.