Ricarica Vodafone: l’applicazione per ricaricare velocemente il nostro numero Vodafone arriva alla versione 2.0

App ID errato

Con Ricarica Vodafone, basta avere un account gratuito sul sito Vodafone per poter ricaricare immediatamente il nostro credito senza dover effettuare chiamate ed ascoltare le istruzioni della voce guida. Oggi questa utile applicazione è stata giornata con importanti novità.

App ID errato

Ecco il changelog di questa versione 2.0:

  •  Riconoscimento AUTOMATICO tramite fotocamera del codice della ricarica! Da ora non dovrai più digitarlo!
  • Riconoscimento AUTOMATICO del captcha!
  • Aggiunta la possibilità di inviare un sms al 42010 per ricaricare! Se non possiedi un account Vodafone o non hai voglia di crearlo, inserisci il codice della ricarica e premi il pulsante per l’SMS! Un messaggio già compilato sarà pronto per essere inviato!
  • Migliorata la localizzazione in inglese
  • Bug fix per il login.

Basterà inserire il numero da ricaricare e il codice della ricarica ed il gioco è fatto! Riceveremo immediatamente l’accredito.

Caratteristiche Principali:

  • Gestione dei contatti attraverso la rubrica del dispositivo;
  • L’ultimo numero ricaricato verrà automaticamente inserito all’avvio dell’applicazione;
  • Pannello del login integrato;
  • Login automatico ad ogni avvio;
  • Interfaccia semplice ed accattivante;

Da oggi non dovremo più perdere tempo con inutili chiamate. Inoltre grandi novità nel prossimo aggiornamento che ci faranno risparmiare ancora più tempo con la lettura AUTOMATICA del codice!

Ricarica Vodafone è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.1 o successive.

App ID errato Con Ricarica Vodafone, basta avere un account gratuito sul sito Vodafone per poter ricaricare immediatamente il nostro…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: