GoWar un bel gioco gratuito che porta il Risiko nella vita reale attraverso la geolocalizzazione

App ID errato

GoWar è un bellissimo social game geolocalizzato disponibile gratuitamente in Appstore che permette di sfidarsi in guerre virtuali alla conquista di luoghi reali. Riprendendo il concept del classico gioco “Risiko”, diventeremo i proprietari di un esercito chiamato Commando e potremo attaccare i nostri amici, definire la nostra strategia e difendere con onore i territori conquistati.

Gowar è basato sulla funzione Luoghi di Facebook che permette alle persone di condividere la propria posizione con gli amici; in GoWar gli
utenti si sfidano in battaglie virtuali per prendere possesso di questi luoghi: l’obiettivo del gioco è di conquistarne il maggior numero e scalare così la classifica mondiale.

  

Un’importante variabile del gioco risiede nell’algoritmo di gioco di GoWar per il quale i vari luoghi assumono diverso “prestigio” in
funzione del numero di persone che, su Facebook, hanno fatto check-in o hanno manifestato il loro gradimento con un “mi piace”. I GoWarriors possono quindi sfidarsi alla conquista dei luoghi più importanti e ambiti per conquistare più punti. Infatti, tanti più “mi piace” sono presenti in un Luogo tanti più “gold” (soldi virtuali che vengono poi utilizzati per riassoldare armate e ripristinare la difesa) potrete
ricevere conquistandolo.

  

Lo stesso concetto vale per la “fama” (punti che consentono di scalare la classifica mondiale) che è tanto maggiore quanti più “check-in” sono presenti nel Luogo di riferimento.

  

Questo giochino ci ha veramente sorpresi perchè ottimamente realizzato ed è visibile il lavoro e l’ingegno impiegati dal Team. E’ gratuito e vi invitiamo a provarlo per poi lasciarci i vostri feedback attraverso i commenti.

App ID errato GoWar è un bellissimo social game geolocalizzato disponibile gratuitamente in Appstore che permette di sfidarsi in guerre virtuali…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: