Esplosione nella fabbrica Pegatron, azienda produttrice di componenti Apple

Reuters ha reso noto di una piccola esplosione avvenuta lo scorso 17 Dicembre nella fabbrica Pegatron di Shangai, in Cina. Ci sono stati 61 feriti dopo l’incidente, ma al momento per fortuna sembra non ci siano decessi. L’azienda produttrice di componenti Apple ha dichiarato che l’esplosione è stata causata da alcuni guasti ad un macchinario.

Una fonte informata sui fatti ha affermato che l’incidente ha interessato una struttura utilizzata, in parte, per la produzione di componenti Apple. Pegatron è fornitrice di componenti per l’iPhone 4 CDMA ed iPhone 4S e la maggior parte della sua produzione si focalizza sul mercato asiatico.

Lo stabilimento di Shangai si occupava di produrre le back cover dell’iPad 2 e molti sostengono che Pegatron sia impegnata anche nella produzione di componenti per l’iPad 3. La notizia ricorda l’esplosione avvenuta nelle fabbriche della Foxconn, l’incidente che provocò la morte di tre operai.

Carolyn Wu, portavoce di Apple, ha recentemente rilasciato una dichiarazione riguardo l’esplosione della fabbrica di Pegatron:

I nostri cuori vanno alle persone che sono rimaste ferite a Songjiang. Stiamo lavorando a stretto contatto con Pegatron per capire la causa di questo incidente.

Via | Macrumors

Reuters ha reso noto di una piccola esplosione avvenuta lo scorso 17 Dicembre nella fabbrica Pegatron di Shangai, in Cina….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: