Apple presenta brevetti invalidi al W3C per ritardare gli standard Touch Events

W3C, l’organizzazione internazionale di standard web, l’anno scorso ha creato il Web Events Working Group per standardizzare il modo in cui i dispositivi touchscreen possono interagire con le pagine web. Secondo un developer del browser Opera, Apple sta tentando in tutti i modi di ritardare la creazione dello standard, presentando brevetti invalidi o irrilevanti.

Lo standard che vorrebbe creare l’organizzazione internazionale è noto come W3C Touch Events Specification. Secondo le normali procedure, la W3C ha chiesto alle società, per la terza volta quest’anno, di presentare dei brevetti che possano essere rilevanti per il nuovo standard di telefonia mobile. Haavard, sviluppatore i Opera, sostiene che Apple ha presentato 4 brevetti irrilevanti per ritardare il suddetto processo.

Apple avrebbe aspettato il termine ultimo per presentare i brevetti per assicurarsi il maggior ritardo ed avrebbe anche saltato il working group organizzato per presentare i brevetti. Haavard sostiene che questo comportamento è tipico dell’azienda di Cupertino, che già nel 2009 e nel 2010 ha causato notevoli ritardi all’aggiornamento di alcuni standard.

Via | 9to5mac

W3C, l’organizzazione internazionale di standard web, l’anno scorso ha creato il Web Events Working Group per standardizzare il modo in cui…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: