Buone notizie da Pod2g: il noto hacker è riuscito a risolvere i problemi riguardo il chip A5 di Apple

Proprio ieri mattina avevamo riportato le parole di Pod2g che stava trovando non pochi problemi ad eseguire lo sblocco sull’ultimo dispositivo di Apple, l’iPhone 4S e sul relativo chip A5. Un nuovo aggiornamento però ci informa che i problemi sul processore sono stati risolti.

Ieri mattina Pod2G affermava che le colpe degli insuccessi nella fase di jailbreak di iPhone 4S ed iPad 2 erano dovute alla gestione multicore della cache ed il noto hacker si era detto fiducioso nella risoluzione del problema in tempi brevi.

Così è stato e dopo un centinaio di test il ragazzo è riuscito a risolvere il problema della cache che lo affliggeva da giorni.

Inoltre sul suo blog ufficiale riporta anche di aver discusso con Saurik riguardo argomenti tecnici come il lancio del processo di boot e di aver trovato insieme il sistema per ottenere un perfetto jailbreak stabile.

Non abbiamo ancora una data circa il rilascio del tool di sblocco ma continueremo a tenervi informati.

 grazie a Cristian e Bilu per la segnalazione

Proprio ieri mattina avevamo riportato le parole di Pod2g che stava trovando non pochi problemi ad eseguire lo sblocco sull’ultimo dispositivo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: