Apple chiarisce il funzionamento di iTunes Match grazie a delle FAQ e un video walkthrough

Sul sito americano Apple ha aggiornato la pagina dedicata ad iTunes Match inserendo interessanti informazione come il funzionamento di questo servizio, delle FAQ e un video walkthrough: cerchiamo quindi di chiarire a cosa serve questo nuovo “prodotto” made in Cupertino.

iTunes Match può essere definito una sorta di “estensione” di iTunes in the Cloud: con il secondo infatti, è possibile scaricare da iCloud tutte le canzoni acquistate da iTunes su ogni dispositivo mentre con il primo l’utente può inserire tutta la sua collezione musicale che ha sulla libreria iTunes in iCloud (sia importate dai CD o scaricate tramite altri mezzi che non siano iTunes).

Per effettuare questo prima di tutto è necessario effettuare un controllo incrociato tra la propria libreria iTunes e il database di Apple: iTunes Match caricherà in automatico tutte le canzoni, anche quelle non presenti tra le oltre 20 milioni di canzoni nel Music Store di Apple. Le tracce che verranno riprodotte tramite iCloud saranno tutti ad una qualità di 256-kbps anche se la copia originale aveva una qualità minore.

Per riprodurre quindi le canzoni sincronizzate con iTunes Match, sarà necessario anzitutto attivare il servizio sui propri dispositivi, quindi premere sull’icona di iCloud che compare vicino alla traccia desiderata: in tal modo partirà la riproduzione, che avviene tramite i server Apple (ciò significa che la traccia non viene mai scaricata sul proprio iDevice/computer). Si possono inserire fino a 25.000 canzoni su iCloud, mentre se  ne possono avere ancora di più se vengono acquistate tramite l’iTunes Store.

Nel minisito dedicato a questo servizio Apple, prima delle FAQ, ha anche inserito una piccola immagine che mostra in breve come funziona iTunes Match:

  1. Vai su iTunes nel tuo computer, scegli iTunes Match nella barra laterale, inserisci le tue credenziali d’accesso e clicca “Sottoscrivi”;
  2. iTunes Match inizierà a scannerizzare e a corrispondere la tua libreria e caricherà subito la tua musica su iCloud;
  3. Quando avrà finito, vedrai un’icona di iCloud nella tua libreria iTunes vicino a quelle canzoni;
  4. Per abilitare iTunes Match nei propri dispositivi iOS, vai su Impostazioni, premi Musica e attiva iTunes Match

Ora invece passiamo alle FAQ e al video (consultabile qui esclusivamente in lingua inglese) che la società di Cupertino ha pubblicato nel suo sito.

FAQ (Frequently Asked Questions)

Chi può usare iTunes Match?

Chiunque abbia un Apple ID negli U.S.A. e altri paesi selezionati può selezionare iTunes Match. Avrai anche bisogno di iTunes 10.5.1. o superiore nel tuo Mac o PC e iOS 5.0.1 o superiore nel tuo iPhone 3Gs/4/4S, iPod Touch 3G/4 e iPad.

Che formati supporta iTunes Match?

Puoi corrispondere o caricare formati di musica che possono essere riprodotti su iTunes: questo include AAC, MP3, WAV, AIFF, Apple Lossless ed altro.

Quanti dispositivi può supportare iTunes Match?

iTunes Match supporta fino a 10 dispositivi: inclusi il tuo computer, iPhone, iPod Touch, iPad e Apple TV.

Le mie playlist saranno sincronizzate tra i dispositivi?

Sì. Quando crei, modifichi o elimini una playlist dal tuo Mac, Pc, iPhone o iPad, queste modifiche saranno sincronizzate in qualsiasi dispositivo che possiedi in cui sia abilitato iTunes Match. Comunque, playlist con video, memo vocali o file PDF non saranno sincronizzate.

iTunes Match scarica/fa streaming di canzoni?

Su un computer, ogni canzoni in iCloud sarà mandata in streaming quando riprodotta, anche se puoi scaricarle in qualsiasi momento tramite il bottone di iCloud per il download. I dispositivi iOS inizieranno a riprodurre tracce da iCloud mentre la scaricano e la inseriranno nella tua libreria in modo da ascoltarle dopo anche in assenza di connessione a internet. L’Apple TV effettua solo lo streaming di canzoni.

iTunes Match scaricherà in 3G dai miei dispositivi iOS?

Sì. Vai su Impostazioni –> Store e abilita “Utilizza dati cellulare”. Se preferisci scaricare tramite Wi-Fi, disattivalo.

E se aggiungessi nuova musica alla libreria? Devo dire ad iTunes Match di scannerizzarla? 

No. iTunes Match riscannerizzerà automaticamente, quindi non devi. Anche se puoi forzare una scannerizzazione selezionando Store—> Aggiorna iTunes Match in iTunes.

Che succede se non risottoscrivo l’abbonamento dopo il primo anno? Perderò ogni canzone aggiornata?

No. Tutte le canzoni aggiornate o scaricate di nuovo sono totalmente al sicuro. L’unica cosa che perdi è lo “storage centrale”: iCloud non scaricherà/effettuerà più lo streaming di canzoni incrociate o caricate sui tuoi dispositivi.

Come attivo iTunes Match?

Su un Mac o un PC, apri iTunes e scegli Store —> Abilita iTunes Match. Poi attivalo sui tuoi dispositivi iOS: premi Impostazioni -> Musica e Abilita iTunes Match. Per abilitarlo su un Apple TV, vai su Musica —> Libreria iCloud.

L’Apple ID che uso per iTunes Match dev’essere un account iCloud?

No. Se stai usando un diverso Apple ID per gli acquisti, quell’Apple ID funzionerà anche per iTunes Match. Dovresti usare l’Apple ID che è associato con la maggior parte dei tuoi acquisti musicali su iTunes.

Se avete ancora dubbi sul funzionamento di iTunes Match, non esitate a lasciare un commento!  Ricordiamo che iTunes Match non è ancora disponibile in Italia.

 

Via | 9to5Mac

Sul sito americano Apple ha aggiornato la pagina dedicata ad iTunes Match inserendo interessanti informazione come il funzionamento di questo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.